La sfilata di casa Dior si terrà con l’Orchestra della Taranta

  • In LECCE
  • mer 24 Giugno 2020
La sfilata di casa Dior si terrà con l’Orchestra della Taranta
Una danzatrice di pizzica

La pandemia non ha annullato ma solo rinviato l’evento

LECCE - L’evento Dior, atteso a maggio e rinviato a causa della pandemia da coronavirus, non è saltato. Si terrà a Lecce in piazza Duomo il 22 luglio 2020. L’annuncio ufficiale della conferma della casa di moda francese Christian Dior è arrivato dalla Regione Puglia.

“È una bella notizia per tutta la Puglia, che in questi anni ha guadagnato l'attenzione dei maestri internazionali della bellezza, e della città di Lecce che della Puglia è una delle perle più preziose e lucenti – scrive in una nota il presidente della Regione, Michele Emiliano - L'annuncio è giunto nel pomeriggio da Maria Grazia Chiuri, direttrice creativa della maison, e Pietro Beccari, presidente e ceo di Dior. Voglio ringraziare entrambi perché con grande tenacia, nonostante le indiscutibili difficoltà causate dall'emergenza sanitaria, hanno preferito rimandare questo evento anziché annullarlo, continuando a lavorare per mesi incessantemente”.

L’evento di portata internazionale, rientra infatti nella collezione cruise che da qualche tempo la casa di moda francese presenta nelle più belle città del mondo e che arriva in Italia, in Puglia, a Lecce. Si tratta di una straordinaria opportunità per la città di Lecce e per l'intera regione, le cui bellezze saranno promosse in tutto il mondo ad un pubblico attento alla scoperta di nuove ispirazioni, sia per la vacanza che per gli investimenti.

Un grazie particolare il presidente Emiliano lo rivolge, non solo a tutti coloro che, anche a livello locale, saranno impegnati in quest'avventura, alla città di Lecce, ma soprattutto all’arcivescovo Michele Seccia che “ha contribuito con la sua saggezza e il suo amore per il territorio pugliese a rendere reale questa grande occasione”, avendo consentito di far svolgere la sfilata nella piazza davanti al Duomo.

Un premio per la nostra terra, come asserito dall’assessore regionale all’Industria del Turismo e della Cultura, Loredana Capone, “con luoghi meravigliosi e comunità straordinari capaci di farsi sempre e comunque per tutti ‘casa’ accogliente”.

Alla serata di moda parteciperà l’Orchestra della Notte della Taranta protagonisti dello show che avrà occasione di far conoscere, ancora una volta, al mondo i suoni e le canzoni della pizzica ormai eccellenza internazionale.

In piazza Duomo oltre all’Orchestra Popolare Notte della Taranta, ci sarà pure l’Orchestra Sinfonietta di Roma, entrame dirette dal maestro concertatore Paolo Buonvino, ed il corpo di ballo della Taranta. A volere tutto questo è stata Maria Grazia Chiuri, la stilista di Tricase, cresciuta a Roma ma che in casa ha sempre respirato lingua, sapori, tradizioni e amore per il Salento.

Altre notizie interessanti
"Gli abiti di Dior sfileranno tra il barocco leccese"