Il Presidio della Croce Rossa nell’ex Biblioteca

Il Presidio della Croce Rossa nell’ex Biblioteca

La decisione del Comune di Francavilla Fontana per l’emergenza da coronavirus

FRANCAVILLA FONTANA - La Croce rossa italiana avrà un presidio permanente, per l’emergenza da coronavirus, nei locali dell’ex Biblioteca di Francavilla Fontana. Il presidio, coordinato dal Coc (Centro Operativo Comunale), avrà la funzione di informare la cittadinanza, raccogliere e distribuire a domicilio farmaci e generi alimentari di prima necessità e fornire una consulenza sull'applicazione dei provvedimenti del Governo.

A darne notizia è lo stesso Comune di Francavilla Fontana che aggiunge che per la gestione di tutti questi servizi sono state attivate due utenze telefoniche: il numero verde 800.178077 e lo 0831.820777. Il presidio sarà attivo dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 20.

L'Amministrazione Comunale ha stanziato i primi 5 mila euro per l'acquisto di beni di prima necessità da destinare agli utenti in carico ai servizi sociali e agli altri cittadini che abitualmente si rivolgono alla Caritas e ad altre associazioni di volontariato territoriali. Sono in fase di avvio nel territorio comunale una serie di collette alimentari straordinarie all'interno dei supermercati.

“Nessuno sarà lasciato solo – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – con l'assessore Maria Passaro e con l'Ufficio Servizi Sociali, in accordo con il Coc, abbiamo varato le prime misure di sostegno per le persone più fragili. Ognuno di noi può giocare un ruolo determinante in questa partita. È sufficiente attenersi alle regole ormai note, prima su tutte restare a casa. Chi vorrà potrà aiutarci nel sostegno delle persone in difficoltà partecipando alla colletta alimentare nei supermercati cittadini”.