Troia in Festa con il premio PanRosone

  • In FOGGIA
  • gio 15 Dicembre 2022
Troia in Festa con il premio PanRosone

Tanti eventi dedicati alla pasticceria e alla gastronomia natalizia

TROIA - Il panettone, il dolce tipico del Natale italiano, sarà protagonista di una due giorni nella città di Troia, fiore all’occhiello dell’Appennino Dauno, dove sorge sulle sue pendici. La città pugliese che vanta l’aggiudicazione della Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, per la qualità turistico-ambientale assegnato ai comuni dell’entroterra per eccellenza e accoglienza di qualità.

Tra le bellezze storiche presenti nel centro storico a far da cornice alla manifestazione intitolata “I Festival del Panettone e artigianale e dei dolci tipici natalizi dei Monti Dauni” ci sarà la cattedrale intitolata a Santa Maria Assunta, nota nel mondo per il suo rosone che ricorda un merletto, formato da un fitto intreccio costituito da undici colonnine che si irradiano dal centro, tra loro connesse da archi che ne costituiscono la cornice.

Le eccellenze della pasticceria dauna gareggeranno per creare il panettone più buono. A partire dalle ore 16 del 17 dicembre 2022, in piazza Cattedrale, i maestri pasticceri dalle proprie postazioni - all’interno di un tendone trasparente riscaldato – si metteranno all’opera per preparare i dolci speciali. Si darà poi il via alla degustazione e alla vendita. Insieme con gli stand dedicati ai panettoni ci saranno quelli dedicati al altri dolci di pasticceria, fra cui quelli tradizionali locali, di aziende enogastronomiche e d’artigianato. In tutto saranno 14 gli espositori. Il 18 dicembre gli stand apriranno alle ore 10, mentre la gara proseguirà per tutto il giorno, si apriranno le quattro masterclass con ingresso libero, di pasticceria e cioccolateria, previste alle ore 11, alle 12, alle 17 e alle 19. Nel pomeriggio, alle ore 18 gli alunni della scuola primaria Virgilio Salandra delizieranno i presenti con canti della tradizione natalizia.

Infine alle 20 ci sarà la proclamazione del miglior pasticcere con l’assegnazione del premio PanRosone. Durante tutta la manifestazione ci saranno info point in cui i visitatori potranno ricevere informazioni e ritirare gratuitamente gadgets dell’evento. Ma le sorprese per i più piccoli continueranno nei giorni a seguire, infatti il 22 dicembre, i bambini delle scuole, riceveranno doni natalizi.


Articoli più letti