Per la musica tanti bandi per finanziare concerti, tour e produzioni

  • In BARI
  • mar 01 Settembre 2020
Per la musica tanti bandi per finanziare concerti, tour e produzioni

Dalla Regione Puglia con il Teatro Pubblico Pugliese

BARI - Per rilanciare e sostenere il comparto musicale della Puglia, la Regione, attraverso il Teatro Pubblico Pugliese, ha lanciato una nuova linea di intervento. Si chiama Puglia Sounds e al primo finanziamento (già scaduto), per settore Record, Producer, Tour Italia, Live Puglia e Plus 2020-2021, sono già stati ammessi 108 progetti. Nuovi finanziamenti sono già stati fissati e sono già aperti i bandi con nuove scadenze.

Gli oltre 100 progetti musicali che riceveranno i primi finanziamenti sono nuove produzioni discografiche, produzioni multimediali in streaming, tour e concerti in Puglia e in Italia selezionati tra 249 istanze ricevute da soggetti pugliesi (53 i Comuni pugliesi di residenza dei soggetti proponenti) e extra regionali (62 i progetti provenienti da soggetti con residenza fuori dai confini pugliesi di cui  2 provenienti da Giappone e Usa). Un risultato importante per un’azione, unica in Italia,  pensata per accompagnare il rilancio dell’attività di artisti, operatori, etichette discografiche, produttori, agenzie di booking, organizzatori di concerti, festival e luoghi di spettacolo.

I quattro avvisi pubblici – che prevedono ulteriori scadenze consultabili sul sito web pugliasounds.it - incentivano e sostengono la produzione artistica, la circuitazione musicale in Puglia e in Italia e  la programmazione musicale sul territorio regionale. Molti dei vincitori hanno presentato progetti per più settori riuscendo ad aggiudicarsi più fondi.

Nel dettaglio Puglia Sounds Record 2020/21 ammette a finanziamento per la prima scadenza del bando - per un totale di euro 214.500,00 -  33 nuove produzioni discografiche tra cui quelle di Soul Hunters, Marchio Bossa, Radicanto, Mimmo Epifani & Josè Barros feat Tonino Carotone e Josè Manuel David, i Tamburellisti di Torre Paduli, Reverendo, Nicola Conte e Gianluca Petrella, Carolina Bubbico, Antonio Alemanno Ensemble, Noci Saxophone Pool, Pasquale Stafano Trio, Ophelia Lies e Kekko Fornarelli. La seconda scadenza per presentare progetti è fissata al 26 novembre 2020 con un budget di 250.000,00 quale integrazione di risorse che Regione Puglia ha destinato per l’attività 2021.

Producers, favorisce la realizzazione di  produzioni e coproduzioni musicali originali multimediali e multidisciplinari  in streaming, ammette a finanziamento per la prima scadenza - per un totale di euro 99.530 - 27 progetti tra i quali Raiz e Radicanto, David Place, Luigi Morleo, Mattia Vlad Morleo, Nicola Conte e Gianluca Petrella, Fabio Lepore e Salvatore Gipsy Jazz Trio, e Josè Manuel David, Calibro 35, Silvestro Sabatelli, Orchestra della Magna Grecia/Vincenzo Cipriani Ensemble, Maria Mazzotta, Cristiana Verardo, Vito di Modugno Quartet e Michele Campobasso. La seconda scadenza per presentare progetti è fissata al 26 novembre, la terza scadenza al 25 febbraio 2021 con un budget complessivo di 181.470, di cui 150.000 quale integrazione di risorse che Regione Puglia ha destinato per le attività 2021.

Per Tour Italia, finalizzato a incentivare la circuitazione in Italia di progetti musicali che diffondano la cultura musicale pugliese,  per un totale di euro 68.000, sono invece stati ammessi 29 progetti di tour per 123 concerti, di Giuseppe Milici Quartet, Luigi Morleo, Mimmo Epifani, Cristiana Verardo, Mezzotono, Fabio Lepore e Salvatore Gipsy Jazz Trio, Duo Doronzo Monopoli, Rione Junno, Gemma di Battista e Marilena Liso, Ensemble i Ferrabosco, Cristina Zavalloni e Moto Perpetuo. La seconda scadenza per presentare progetti è fissata al 26 novembre, la terza scadenza al 25 febbraio 2021 con un budget complessivo di 232.000 euro.

Live Puglia mira a favorire la programmazione musicale sul territorio che supporta operatori, organizzatori di concerti e festival nello sviluppo dell’offerta culturale in Puglia, vede ammessi a finanziamento per la prima scadenza - per un totale di euro 56.000 - 19 progetti per 25 concerti, tra i quali, quelli di Dj Gruff e Gianluca Petrella, Murubutu 'RAPconti' con Roby Il Pettirosso, Carla Petrachi e Andrea Luperto, Le Buone Maniere Sonore, Redi Hasa, Racheel Sndrioli e Rocco Nigro, Emanuele Arciuli, Li Ucci Orkestra, Orchestra Filarmonica Pugliese, Ensemble Hortensia Virtuosa, Ensemble Le Musiche da Camera e Jazz Art Quartet. La seconda scadenza per presentare progetti è fissata al 26 novembre, la terza scadenza al 25 febbraio 2021 con un budget complessivo di 294.000 euro.

È ancora possibile partecipare alla prima scadenza, fissata al 15 settembre 2020, dell’avviso pubblico Circuito dei luoghi Puglia Sounds 2020/21 che intende realizzare una ricognizione dei luoghi (teatri, club, cinema, laboratori urbani, luoghi di cultura, librerie, club, pub, bar, musei, biblioteche, gallerie d’arte, orti botanici, riserve naturali, etc) al fine di creare un circuito regionale della musica dal vivo.

Tutti gli avvisi pubblici prevedono la realizzazione delle attività nel periodo compreso tra il 1 settembre 2020 e il 15 maggio 2021, la gestione di tutte le fasi - dalla presentazione delle istanza alla rendicontazione - in digitale, per la prima volta l’anticipo del 40% dell’importo finanziato e favoriscono l’attività dei soggetti young e la sostenibilità ambientale dei live (soggetti ammissibili, modalità di partecipazione, scadenze presentazione domande e dettagli disponibili sul sito web Puglia sounds)