Per San Nicola uno speciale video musicale da Bandita Officinadelritmo

  • In BARI
  • mer 06 Maggio 2020
Per San Nicola uno speciale video musicale da Bandita Officinadelritmo

Mentre sino al 9 maggio sono previste Sante Messe in onore del Santo Patrono

BARI - Nonostante le restrizioni per la pandemia da coronavirus abbiano fatto saltare i festeggiamenti per il Santo patrono di Bari, San Nicola può essere onorato seguendo da casa sante messe in diretta su tv locali e sopratutto guardando e ascoltando il video di Bandita OfficinadelRitmo, l’associazione culturale che da oltre 15 anni promuovere lo studio e la diffusione in Puglia della musica afro-brasiliana partecipando a festival, spettacoli, parate ed eventi pubblici e privati e alla festa patronale per San Nicola

La festa di San Nicola, come qualunque altra in onore di un Santo, in questa edizione 2020 senza precedenti per la città di Bari e tutti i pellegrini che giungevano da regioni vicine o da altre parti del mondo, c'è seppur da vivere 'a distanza'. L'emergenza per il covid-19 ha bloccato le celebrazioni. Persino la Basilica, dal 7 al 10 maggio, le giornate dedicate storicamente alla sagra di San Nicola e che lo scorso anno aveva richiamato nel capoluogo pugliese circa 300mila persone, resterà chiusa per evitare assembramenti e il diffondersi del coronavirus. Mentre sono previste messe a porte chiuse, c’è chi ha pensato ad omaggiare San Nicola con la musica.

Una nota di allegria arriva con il video musicale intitolato “Videomaggio a San Nicola” per onorare la festa patronale della città ed è disponibile sul sito web di Bandita e sulla pagina social di Bandita OfficiadelRitmo. Il video creato dall'associazione culturale di Bari "Bandita", riprende scene delle ultime celebrazioni nicolaiane e brevi momenti delle entusiasmanti performance musicali itineranti effettuati dai 25 componenti della speciale banda per le vie di Bari. Musicisti e cantanti hanno voluto rendere omaggio al Santo e alla sua festa, rivisitando il brano popolare "Sand Necole va pe mare" con ritmi trascinanti.

Il progetto “Videomaggio” ha visto il coinvolgimento di musicisti e professionisti dello spettacolo che, lavorando ciascuno dalla propria casa, hanno reso possibile la realizzazione del brano. La clip, concepita per offrire una modalità virtuale di partecipazione ai festeggiamenti annuali, vuole rappresentare il valore della tradizione e l'attaccamento alla festa sacra e pagana, simbolo dei baresi e non solo, un’unione di culture e luoghi apparentemente lontani.

In collaborazione con Telenorba e Tv2000 si possono seguire (dal 5 maggio) le messe celebrate a porte chiuse trasmesse in diretta alle ore 18.30 per il “triduo di preparazione”; il 6 maggio alle ore 21 si potrà seguire quella dalla Cripta della Basilica, in diretta su Tv2000, il “Rosario per l’Italia”; l’8maggio, giorno della tradizionale processione a mare, alle ore 4 del mattino con suono festoso delle campane e messa in diretta celebrata dal rettore della Basilica; alle ore 18.30, sempre in diretta Tv, sarà mons. Francesco Cacucci, arcivescovo di Bari-Bitonto e delegato pontificio per la Basilica, a presiedere la solenne concelebrazione eucaristica insieme con la Comunità Domenicana a ricordo dell’impresa dei 62 marinai baresi. Infine il 9 maggio, giorno dell’arrivo delle reliquie del Santo a Bari, dopo il solenne pontificale delle ore 18.30 presieduto dall’arcivescovo, il rettore della Basilica effettuerà l’emozionante prelievo della Santa Manna.