L’Inail Puglia diffonde video per prevenire incidenti domestici

  • In BARI
  • gio 09 Aprile 2020
L’Inail Puglia diffonde video per prevenire incidenti domestici
(foto ricavata da uno dei due video dell'Inail)

Importanti suggerimenti per evitare cadute e uso errato di gas, sostanze chimiche, elettricità e altro

BARI - L’essere costretti in casa per evitare il diffondersi della pandemia da Covid-19 purtroppo non risparmia da una serie di rischi di infortuni domestici. Pericoli sempre in agguato ma che aumentano perché siamo più tempo in casa. Per prevenire gli incidenti domestici più comuni l’Inail della Puglia ha preparato due video tutorial con la campagna #iorestoacasa #in_sicurezza.

In casa si nascondono rischi e pericoli per la salute di chiunque dai bambini agli anziani, dai giovani agòi adulti. Sebbene la casa sia ritenuta il luogo sicuro per eccellenza, gli incidenti domestici sono episodi molto diffusi e spesso possono determinare effetti gravi se non mortali.

L’Inail Direzione regionale Puglia ha quindi pensato a diffondere raccomandazioni per proteggersi da insidie e pericoli nello svolgimento di lavori domestici per prevenire ed evitare incidenti. I due video tutorial sono dedicati alla prevenzione e ai comportamenti corretti da mettere in atto durante le attività casalinghe.

Nel primo “Comportamenti sicuri”, della duraya di circa 10 minuti, sono riportati i comportamenti corretti da osservare per prevenire gli incidenti legati all’utilizzo quotidiano di fuoco, elettricità, gas e sostanze chimiche (detergenti, detersivi, ecc…) e alle cadute, la causa più frequente di incidente domestico sopratutto nell’utilizzo della scala in vista di pulizie o lavori fai da te.

Il secondo, “ScacciaRischi”  è una videoguida, di poco più di 4 minuti di durata, all’utilizzo del videogioco educativo che aiuta a riconoscere ed evitare i rischi presenti a casa, a scuola e sul lavoro, nonché alle olimpiadi le cui istruzioni e lo stesso gioco sono pubblicati sul sito web ScacciaRischi pensato da Inail e Regione Puglia. Uno strumento divertente e simpatico per impiegare il tempo a casa, attraverso il quale genitori e figli imparano insieme, giocando, a prevenire i pericoli che si annidano tra le mura domestiche.

“Sono giorni nei quali siamo tutti particolarmente esposti ai diversi rischi legati alle attività casalinghe ed è proprio per tale motivo che abbiamo pensato di avviare questa campagna informativa – afferma il direttore regionale, Mario Longo - l’obiettivo è quello di sensibilizzare tutti sui pericoli che si nascondono in casa e che, troppo spesso, vengono sottovalutati”.