Alla Bit di Milano presentata la videoguida in Lis delle grotte

  • In BARI
  • mer 12 Febbraio 2020
Alla Bit di Milano presentata la videoguida in Lis delle grotte

Consentirà ai non udenti di poter essere informati durante la visita nelle Grotte di Castellana

CASTELLANA GROTTE - La lingua italiana dei segni, la Lis, entra nelle Grotte di Castellana attraverso una nuova guida: “Grotte di Castellana Guida Lis”. Il nuovo servizio, che consentirà ai non udenti, di poter conoscere le caratteristiche delle grotte tra le più belle al mondo, è stato presentato alla Bit di Milano nella conferenza intitolata “Turismo per tutti: accessibilità, servizi e cultura delle Grotte”, che ha visto protagonisti le Grotte di Castellana e il Comune di Castellana Grotte nello spazio conferenze della Regione Puglia.

Si tratta della prima videoguida in Lis delle grotte d’Italia e racconta l’itinerario sotterraneo delle Grotte di Castellana, un percorso di tre chilometri accessibile in tutte le stagioni che si propone tra gli attrattori turistici più importanti della Puglia, pronto ad ospitare i visitatori durante tutti i dodici mesi. Rendere l’itinerario turistico sempre più accessibile e per tutto l’anno è l’obiettivo della Grotte di Castellana srl, impegnata ad annullare le distanze e le difficoltà fisiche e comunicative che limitano la fruizione della bellezza del complesso carsico pugliese ai turisti con disabilità, lavorando quotidianamente per garantire la possibilità di effettuare visite totalmente accessibili a tutti i visitatori, anche attraverso le modalità individuate nel progetto “Grotte 100% Accessibili”, presentato a dicembre 2018 e che nel 2020 si arricchisce della nuova videoguida in Lis realizzata in collaborazione con Digi.Art.

Dalla descrizione dei diversi ambienti alle nozioni utili per visitare le grotte, dalla presentazione dei due itinerari possibili alle informazioni su spettacoli e eventi: una guida pensata per i turisti sordi, realizzata con il supporto di tecnici specializzati e con i contenuti forniti dalle guide esperte delle Grotte di Castellana, da poter utilizzare in totale autonomia con l’impiego offline di smartphone o tablet personali del visitatore, scaricandola gratuitamente dai marketplace Android e Apple. Un servizio integrato nell’offerta turistica che rappresenta solo un primo passo verso un sempre più importante ampliamento dei corredi tecnologici rivolti ai visitatori.

La videoguida è realizzata con i patrocini di Regione Puglia, Puglia Promozione, Garante Regionale dei Diritti delle Persone con Disabilità, Città Metropolitana di Bari, Comune di Castellana Grotte e Associazione Grotte Turistiche Italiane. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito web delle Grotte di Castellana. Mentre su youtube è disponibile il video di presentazione della videoguida in Lis.