Cento studenti diventano ‘cercatori’ per il volontariato

  • In LECCE
  • lun 10 Febbraio 2020
Cento studenti diventano ‘cercatori’ per il volontariato

Iniziativa del Csv e altre associazioni nel centro storico di Lecce

LECCE - Oltre 100 ragazzi si ritroveranno, il 12 febbraio 2020, nel centro storico di Lecce alla ricerca di un tesoro nascosto: il mondo del volontariato. Grazie all’iniziativa intitolata “Mappa del Volontariato - Scoprire il volontariato attraverso la scoperta della città”, studenti dell’Istituto Tecnico Economico “Olivetti” di Lecce e dell’I.I.S.S. “La Porta-Falcone-Borsellino” di Galatina, formeranno delle squadre per partecipare ad una gara speciale.

A partire dalle ore 9, i ragazzi nei vicoli e negli angoli più belli del centro storico leccese, dovranno percorrere un cammino di 10 tappe in tutto, trasformandosi in ‘cercatori’. Attraverso una mappa muta, dovranno superare una serie di prove e domande a loro sottoposte dalle decine di volontari che li attenderanno ad ogni step per far loro conoscere le bellezze architettoniche e storiche della città attraverso il gioco-educativo. Il tema è uno, gli argomenti tanti: le sfaccettature molteplici dell’impegno volontario nel mondo.



“Le nuove generazioni- ha dichiarato Luigi Conte, presidente CSV Brindisi Lecce- sono il nostro capitale più prezioso; il mondo con cui più spesso interloquiamo con una serie di iniziative nelle scuole. Con la Mappa del Volontariato abbiamo pensato di coniugare la bellezza e l’arte che la città offre, con l’aspetto ludico ed educativo”

L’evento è organizzato in collaborazione con Agedo Lecce, Astsm, Avis provinciale, Avo “Moscati”, Così come sei, CulturAmbiente, Emergenza Surbo, La chiave d’argento, Laici Comboniani, Marco 6,31, Protezione Civile Poggiardo Vaste e Vulcanicamente.