Babbo Natale arriva al Castello con tante sorprese

  • In BAT
  • ven 06 Dicembre 2019
Babbo Natale arriva al Castello con tante sorprese

Oggi l’accensione di uno speciale albero tra tradizione e innovazione

BARLETTA - Sarà acceso alle ore 19 in punto, di oggi 6 dicembre 2019, l’albero di Natale allestito e addobbato in piazza Monte di Pietà a Barletta, in un clima natalizio che ridisegna gli scenari urbani riverberando immagini più vivaci e gradevoli.

L’albero è stato rielaborato da una innovativa concezione artistica che unisce perfettamente tradizione e innovazione. Il simbolico abete è infatti ammantato di 1.630 tasselli di lana colorata, realizzati all’uncinetto mutuando i criteri del Granny Square che hanno impreziosito di cromatico splendore la struttura con altezza e diametro di base, rispettivamente, di 7 e 3 metri.
L’iniziativa, promossa dall’associazione “Imparare a creare” avvalendosi del patrocinio dell’Amministrazione comunale di Barletta e il sostegno di sponsor privati, ha registrato la mobilitazione di numerose volontarie pugliesi che hanno aderito con entusiasmo alla insolita proposta, sintonizzata e convergente con il progetto denominato “Un filo che unisce”, varato nella località molisana di Trivento dove ha conosciuto un rapidissimo e dilagante successo al punto da coinvolgere tante altre città in tutto il mondo.

Ma questo sarà solo il primo degli eventi programmati nel cartellone intitolato “Sogno di Natale” che si svolgeranno nel Castello di Babbo Natale e che sarà aperto dal 14 al 29 dicembre 2019, nel Castello Barletta. L’evento, organizzato da Visual Magic Effect di Francesco Fiorellini

in collaborazione con Emme Due Animazione, gode del patrocinio del Comune di Barletta. Dopo l’inaugurazione, fissata alle ore 17 del 14 dicembre, i bambini potranno vivere lo spirito del Natale nel Castello, passeggiando tra ambienti fatati in compagnia di Elfi e personaggi Disney, che metteranno in scena un vero e proprio spettacolo dal vivo e racconteranno aneddoti sulle creature che popoleranno questo luogo fatato.

Nei sotterranei del Castello, i quadri virtuali in 3D immergeranno i più piccoli nel magico mondo natalizio attraverso il racconto della storia di Rudolph. Il racconto verrà doppiato anche nella lingua dei segni. Incontreranno Mamma Natale che preparerà biscottini al profumo di pan di zenzero.

Scopriranno la camera da letto di Babbo Natale, con il suo letto gigante. L’Ufficio Postale, dove potranno far timbrare ed imbucare la letterina per il Babbo.

Attraverso il videomapping in 3D raggiungeranno il Polo Nord in tempi velocissimi per assistere al racconto originale ed esclusivo della storia di Natale. Il racconto verrà doppiato nella lingua dei segni. In piazza D’Armi, sarà allestito il mercatino natalizio in stile nordico con tanto di zucchero filato, caramelle, popcorn, torrone, cioccolato, ma anche artigianato e prodotti realizzati con carta riciclata e tanto altro, ad accogliere i più piccoli ma anche gli adulti.

La Grande Fabbrica degli Elfi con laboratori creativi, per scrivere la lettera a Babbo Natale, consentirà anche i assistere e di poter eseguire lavoretti natalizi attraverso il metodo Montessori. I visitatori, grandi e piccoli, assisteranno al videomapping in 3D sulla facciata della piazza D’Armi.

Incontreranno i personaggi Disney preferiti con cui scattare foto ricordo e scambiare parole, così come con Babbo Natale e con gli Elfi.

Entreranno in luoghi senza tempo, con scenografie e giochi di luce mozzafiato e prendere parte a divertenti animazioni da parte dello Staff. “Sarà un'esperienza unica – garantiscono gli organizzatori - che parla al cuore e renderà il tuo Natale magico e indimenticabile”.

L’ingresso prevede un biglietto, il cui costo è alla portata di tutti (per i diversamente abili l’entrata sarà gratuita), e consentirà l’accesso dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle 21 ed il sabato e la domenica, con orario continuato, dalle ore 10 alle 21.


Articoli più letti