Da città dell’amore a città del Natale, Vico pronta per la lunga festa

  • In FOGGIA
  • mer 27 Novembre 2019
Da città dell’amore a città del Natale, Vico pronta per la lunga festa

Tanti gli eventi in programma, tra cui concerti gratis con i Neri per Caso e coro gospel

VICO DEL GARGANO - L’incantevole città di Vico del Gargano si prepara al Natale con l’allestimento del villaggio di Babbo Natale, dei mercatini e l’organizzazione del concerto dei Neri per Caso. Dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, ci saranno pure laboratori, sapori, concerti gospel, musica e danza per rallegrare i residenti e attirare turisti e regalare a tutti momenti indimenticabili di serenità, gioia, convivialità e nel contempo riscoprire tradizioni locali.

Si parte il 6 dicembre da piazza Castello con l’inaugurazione, alle ore 19, della “Sagra d’Autunno” a cura della Confraternita del Santissimo Sacramento. Fino al 6 gennaio 2020, il borgo dell’amore diventerà il magico e suggestivo scenario di un fitto calendario di eventi. Il meglio del programma prenderà il via già dall’8 dicembre, giorno tradizionalmente scelto per l’allestimento di presepi e alberi di Natale. In tale giorno si darà il via alla settima edizione de “La Magia del Presepe”, i mercatini natalizi che vestiranno a festa tutto il centro storico e, nella splendida cornice di Palazzo della Bella, aprirà i battenti il Villaggio di Babbo Natale che resterà aperto ogni sabato, tutte le domeniche e nei giorni festivi fino al 5 gennaio 2020.

Il Natale a Vico è frutto di una stretta e intensa collaborazione tra il Comune di Vico del Gargano, le associazioni socio-culturali Danza e Movimento, Nuova Vico in arte e Nuovi orizzonti, assieme a tutte le confraternite di Vico del Gargano.

Il programma proseguirà il 12 dicembre con l’associazione Danza e Movimento che sarà protagonista della quarta edizione di “Un magico Natale”, spettacolo tra musica, balli ed esibizioni che si terrà nell’Auditorium Comunale con inizio alle ore 20.30. Fuochi, fiamme e sapori saranno gli ingredienti della serata del 13 dicembre, con “Sagra e Falò di Santa Lucia”, che si terrà a partire dalle ore 19 in largo Misericordia, a cura della Confraternita di San Pietro. Sabato 14 e domenica 15 dicembre, a Palazzo della Bella, tornerà il Villaggio di Babbo Natale: centro storico coloratissimo e vestito a festa per i mercatini e “La Magia del Presepe”. Il 20 dicembre saranno i bambini i protagonisti assoluti dalle ore 19, nell’Auditorium Comunale, per la “Recita di Natale” a cura della Scuola paritaria San Francesco. Nei giorni a seguire, vale a dire il 21-22 e 23 dicembre, la Sala Consiliare dalle 17 alle 19 si trasformerà in una coloratissima “Officina degli Elfi” e nel “Christmas Lab” per i bambini che s’ingegneranno a disegnare, modellare, creare e divertirsi attorno al tema del Natale, impegnandosi insieme e singolarmente con la guida della Scuola paritaria San Francesco. Bambini protagonisti anche la sera del 21 dicembre, alle ore 18, quando prenderà il via “Arriva Babbo Natale” per le vie del paese con la Banda Musicale Nardini. Sempre il 21 dicembre, ma dalle ore 19, l’Auditorium comunale ospiterà il Concerto di Natale a cura dell’Associazione Bandistica Paolo Rinaldi di Vieste.

Il 21 e 22 dicembre, oltre ai mercatini, a “La Magia del Presepe” e al Villaggio di Babbo Natale, ad animare il programma natalizio di Vico del Gargano ci saranno anche “Piccole note di Natale” e il musical “La magia del Natale”. C’è grande attesa, come ogni anno, per l’antica tradizione de “I bammnedd”, nelle vie del paese a cura delle Confraternite. Il 29 dicembre, alle 20.30, si terrà il concerto gratuito dei Neri per Caso nella Chiesa di San Pietro. Il 30 dicembre, nella Chiesa di San Domenico, concerto “Gospel Italian Singer with Josie Taylor”. Intenso è il programma del 6 gennaio con “Ricichristmas”, i Re Magi itineranti, il concerto dell’Epifania e la premiazione dei presepi a Palazzo della Bella.