mer 02 Ottobre 2019

Un week end all’insegna di gare di surf a vela

  • In BAT
  • mer 02 Ottobre 2019
Un week end all’insegna di gare di surf a vela

Tra i campioni da tifare ci sarà il promettente 13enne di Barletta Giuseppe Paolillo

MARGHERITA DI SAVOIA - Nel primo fine settimana di ottobre 2019, Margherita di Savoia diventerà la capitale della vela nel Belpaese con la quarta ed ultima tappa di Coppa Italia di Surf Bic Techno 293 e RS:X. Due infatti le classi interessate per complessive dieci categorie, suddivise per fasce d’età: per le tavole Bic Techno 293 saranno in gara under 12, under 13, under 15, under 17, Plus e Experience, per le tavole RS:X maschile e femminile assoluti e under 19. Si tratta della quarta tappa della Finale di Coppa Italia, classe Techno 293, interamente organizzata dal locale centro vela Horizont, di cui presidente è Mirko Diaferio, con il patrocinio del Comune di Margherita di Savoia.

Tra i grandi protagonisti dell’evento, circa 200 i partecipanti previsti, ci sarà anche il giovanissimo windsurfer Giuseppe Paolillo, baby velista di Barletta, 13 anni e tesserato per il locale Centro Vela Horizont. Paolillo è stato per tre anni di fila primo classificato ai Campionati Italiani Primavera per la classe Bic Techno 293 ed è ora in lizza per la vittoria finale, staccato di pochi punti dal sardo Federico Pilloni.

Il programma della tre giorni di gare in Puglia, dal 4 al 6 ottobre 2019, nello specchio d’acqua antistante il Lido Copacabana a Margherita di Savoia, vedrà l’inizio delle regate il 4 ottobre alle ore 13 e sino alle 16.30. Anche sabato 5 ottobre l’orario per la regata è dalle 13 alle 16.30, medesimi orari pure per domenica 6 ottobre, con in più le premiazioni dei vincitori delle varie categorie a partire dalle ore 17.30.

La base logistica ed il ricovero delle attrezzature dei partecipanti saranno ubicati presso il Lido Copacabana ed il Centro Vela Horizont. Saranno disposti due campi di regata: uno per i più piccoli nello specchio d’acqua antistante il Lido Copacabana e l’altro, più grande, al centro del paese.

«Si tratta di un grande evento sportivo – dichiara il sindaco Bernardo Lodispoto – che pone su Margherita di Savoia i riflettori del suggestivo mondo della vela e sviluppa anche un importante flusso di presenze in un periodo ormai di bassa stagione: si stima infatti che, tra atleti ed accompagnatori, avremo nella nostra città circa un migliaio di ospiti per tutta la durata del week end, con un grande ritorno di immagine e concreti riscontri sul piano economico. In questo modo si conferma l’impegno della nostra amministrazione nella destagionalizzazione dei flussi turistici a beneficio delle categorie produttive del territorio».

Ovviamente per tutti i pugliesi che giungeranno appositamente, sarà l’occasione per conoscere, ammirare e tifare per il nostro beniamino Giuseppe Paolillo, pluridecorato atleta ad agosto è stato premiato in occasione del Gran Gala dello Sport organizzato a cura della Consulta Comunale dello Sport di Margherita di Savoia.