ven 20 Settembre 2019

Per le Giornate Europee del Patrimonio in scena la storia di Persefone

  • In BAT
  • ven 20 Settembre 2019
Per le Giornate Europee del Patrimonio in scena la storia di Persefone

Ingresso gratuito e speciale introduzione teatrale, sempre gratis, al Museo Archeologico

CANOSA DI PUGLIA - La storia di Persefone sarà messa in scena al Museo archeologico Nazionale di Canosa in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio (Gep) 2019, che si celebrano in tutta Italia il 21 e e il 22 settembre. Il tema di quest’anno “Un due tre… Arte! Cultura e intrattenimento” invita a riflettere sul benessere che deriva dall’esperienza culturale e sui benefici che la fruizione del patrimonio culturale può determinare in termini di divertimento, condivisione, sperimentazione ed evasione.

Per l’occasione il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia, con il supporto della società Tango Renato Servizi per l’archeologia e il turismo e la collaborazione tecnica della Fondazione Archeologica Canosina, ha organizzato per il giorno 22, alle ore 11, "La storia di Persefone" una speciale introduzione teatrale con la quale l’attore Gianluigi Belsito, direttore artistico della compagnia “Il teatro del viaggio”, avvierà la visita al Museo raccontando la storia della regina dell’Oltretomba (durata 30 minuti). Per l'evento l’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. La visita al Museo è gratuita.

A seguito della visita al Museo sarà possibile proseguire con il tour organizzato dalla Tango Renato, presso i seguenti siti archeologici: Domus romana di Colle Montescupolo, Mausoleo di Boemondo
e Ipogeo Scocchera B, l’incontro per la passeggiata è alle ore 10 presso il Museo archeologico Nazionale,via Kennedy 18. Per partecipare al tour è obbligatorio l'acquisto del ticket contattando il numero di call center 333.8856300 o la Fondazione archeologica canosina