Con gli azzurri della sciabola, Samele conquista un altro bronzo

  • In FOGGIA
  • lun 24 Giugno 2019
Con gli azzurri della sciabola, Samele conquista un altro bronzo

Ai campionati europei di Dusseldorf accanto a Montano, Curatoli e Berrè

FOGGIA - Lo schermidore foggiano Luigi Samele ha partecipato ai Campionati Europei di Dusseldorf nella nazionale italiana accanto a campioni quali Aldo Montano, Luca Curatoli e Enrico Berrè. Il quartetto azzurro si è aggiudicato la medaglia di bronzo nella sciabola.

I quattro schermidori azzurri sotto la guida del ct Giovanni Sirovich si è imposto nei quarti di finale all’ultima stoccata sulla Georgia poi in semifinale è arrivato lo stop per mano della Germania padrona di casa, impostasi col punteggio di 45-42, ma nella finale per il terzo posto l’Italia ha regolato per 45-35 la Romania conquistando così la medaglia di bronzo. Lo sciabolatore foggiano delle Fiamme Gialle ha ottenuto un saldo positivo in tutte e tre le sfide.

L’Italia chiude così la spedizione continentale con 2 medaglie d’oro, 2 d’argento e 6 di bronzo per un totale di 10 allori. Un ‘bottino’ che ha consentito alla nostra Nazione di aver vinto il maggior numero di medaglie nella rassegna in terra di Germania, pur chiudendo al terzo posto nel medagliere guidato dalla Russia davanti alla Francia.

Moderatamente soddisfatto a fine gara Gigi Samele: “La nostra ambizione era un'altra ma una medaglia non va mai disdegnata: è arrivato un bronzo importante anche in chiave olimpica e siamo comunque contenti”.