Un contest fotografico per diventare influencer dei vini rosati

  • In LECCE
  • lun 10 Giugno 2019
Un contest fotografico per diventare influencer dei vini rosati

L’associazione di produttori di Negroamaro cerca tra i giovani chi possa diffondere sui social il rosè

LECCE - Parte dalla Puglia il primo contest italiano per individuare l’influencer dei vini rosati. In attesa di dare il via alla sesta edizione di “Roséxpo”, che tornerà a Lecce dal 21 al 23 giugno 2019, “deGusto Salento”, l’associazione dei produttori di Negroamaro, cerca l’ #InfluencerRosé 2019. Lo fa lanciando un contest fotografico sui suoi canali social, partito il 9 giugno. In palio, un viaggio tra le aziende socie dell’associazione “deGusto”, quattro giorni alla scoperta del rosato del Salento, una immersione totale nei territori del Negroamaro alla scoperta di aziende e storie, alla ricerca delle diverse nuance dei rosati che sono emblema di una cultura enoica che ha reso la Puglia un riferimento nella produzione del vino che più di altri oggi costituisce un trend in continua crescita.

Un viaggio, quindi, e un calendario per premiare i migliori dodici scatti che racconteranno il mondo che ruota intorno a un calice di vino rosato. «Lo scopo del contest – spiega Ilaria Donateo, presidente di deGusto Salento – è di far crescere l’attenzione su questa tipologia di vino rivolgendoci a un target di giovani, perché sono loro, i millenials, ad essere maggiormente protagonisti dell’acquisto di una tipologia di vino che sta riscuotendo sempre più successi nei mercati».

L’Italia sui rosati è arrivata in ritardo rispetto a sua maestà la Francia (28% della produzione), con la Provenza che si attesta da sola al 5% della produzione mondiale di rosati, e con la capacità di aver trasformato in un must-have un vino che è ormai entrato di diritto nell’immaginario dei beni di una fascia di lifestyle che da Saint Tropez fino alle spiagge di Long Island negli Hamptons conquistano proprio tutti. Da qui la necessità di far conosce i vini rosati italiani e soprattutto pugliesi che, nel loro ‘piccolo’, sono tra i più apprezzati ‘made in Italy’.

La partecipazione è semplice. Cento giorni, a partire dal 9 giugno 2019, per realizzare lo scatto migliore che sarà giudicato da una giuria di esperti presieduta da Manuela Vitulli, instagrammer e travel blogger tra le più influenti in Italia. Il 3 settembre ci sarà una prima selezione alla quale ne seguirà un’altra dal 7 al 16 settembre per poi comunicare il vincitore il 20 settembre 2019 attraverso i canali social di Roséxpo. Tutti i dettagli per aderire al contest sul sito web di Rosexpo.