Squadre in gara per la differenziata con “Carta al tesoro” di Comieco

  • In BARI
  • gio 14 Marzo 2019
Squadre in gara per la differenziata con “Carta al tesoro” di Comieco

Si svolgerà nel centro storico di Bari, tra quiz e giochi con in palio buoni spesa

BARI - Quiz e giochi per una caccia “al tesoro”, con percorso a tappe nel centro storico di Bari, dedicata alla corretta raccolta differenziata di carta e cartone, metteranno a dura prova i partecipanti a “Carta al Tesoro” con buoni spesa in regalo per un totale di 3mila euro.

L’iniziativa della Comieco, organizzata in collaborazione con il Comune di Bari e Amiu Puglia, si svolgerà il 16 marzo 2019, e prevede la partecipazione di squadre che, per vincere, dovranno dimostrare di conoscere bene il corretto riciclo di carta e cartone. Ideato da Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli imballaggi a base Cellulosica, con l'obiettivo di sensibilizzare sui temi della raccolta differenziata di carta e cartone coinvolgendo le persone in modo divertente, l’evento avrà inizio alle ore 10.30 (con ritrovo alle ore 9.30) dall'arena “Carta al Tesoro”, allestita in piazza del Ferrarese con arredi interamente realizzati in cartone, e porterà i concorrenti a raggiungere diverse tappe in luoghi legati alla tematica del riciclo e della raccolta differenziata e ad affrontare quiz e altre prove per superare i diversi “checkpoint”.

Le squadre più veloci a raggiungere la tappa finale, che in un percorso circolare sarà nuovamente in piazza del Ferrarese, parteciperanno a un ultimo originale gioco che decreterà il vincitore di “Carta al Tesoro”. In palio buoni spesa del valore di 1.500, 1000 e 500 euro, rispettivamente per il primo, il secondo e il terzo classificato. La partecipazione è gratuita e aperta previa iscrizione ad adulti e bambini fino a un massimo di 80 squadre. Per iscriversi si può inviare il modulo scaricabile sul sito del Comieco oppure registrarsi il giorno stesso della gara direttamente presso lo stand di partenza in piazza del Ferrarese dalle ore 9 alle ore 10.

L’iniziativa ha trovato terreno fertile a Bari, e soprattutto l’appoggio dell’Assessorato all’Ambiente del Comune, non solo perché il capoluogo pugliese da diverso tempo ha mostrato una particolare sensibilità nella raccolta di carta e cartone tanto da raggiungere risultati importanti, ben al di sopra di tante realtà del Sud e in alcuni casi anche di città del Nord, ma soprattutto perché gli Amministratori comunali sono convinti che si possa ancora fare meglio e proprio attraverso iniziative come questa della “Carta al tesoro”. Al momento a Bari sono circa 85 i chilogrammi di materiale raccolto per abitante (dato del 2017) con il quale si è confermata un punto di riferimento per la Puglia e per l’intero Sud Italia.

La manifestazione divertente, e allo stesso tempo formativa, offrirà un valore aggiunto all’Amiu da sempre impegnata nella raccolta differenziata, ai cittadini curiosi e persino a chi sino ad oggi non ha partecipato al differenziamento dei rifiuti. “Carta al Tesoro” rientra nel calendario di iniziative del Mese del riciclo di carta e cartone, la campagna nazionale promossa da Comieco con il patrocinio di Anci, di Progetto Economia Circolare di Confindustria, del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Un contenitore ricco di eventi e incontri educativi rivolto a tutti - cittadini, scuole, media, istituzioni, associazioni e aziende – che vuole raccontare l’importanza e le potenzialità del riciclo informando sulle modalità di una corretta raccolta differenziata di carta e cartone.

L’arrivo è previsto in piazza del Ferrarese dopo un percorso complessivo di circa 3,3 km durante il quale i concorrenti saranno portati in luoghi legati al riciclo e alla raccolta differenziata e dove affronteranno delle prove per superare diversi check point. Le squadre più veloci a raggiungere la tappa finale parteciperanno a un ultimo gioco per aggiudicarsi i buoni spesa.