gio 07 Marzo 2019

Festival del Cioccolato in arrivo con bontà, curiosità e spettacoli

  • In BAT
  • gio 07 Marzo 2019
Festival del Cioccolato in arrivo con bontà, curiosità e spettacoli

Tanti eventi in programma tra cui artisti di strada e creazione scultura da un blocco di 100 Kg di cioccolato

ANDRIA - C’è di tutto di più in arte, scultura, forma, sapore, colore, profumo e soprattutto bontà al Festival del Cioccolato che dopo il week end a Bari arriva a Andria in piazza Catuma. Da domani, 8 marzo, e sino a domenica 10 marzo 2019 protagonista della festa sarà il cioccolato con il festival organizzato da Casartigiani Abruzzo con il patrocinio del Comune di Andria-Assessorato alla Cultura.

Per 3 giorni, dalle 10 alle 22 (domenica la chiusura sarà a mezzanotte), sarà possibile ammirare sculture di ogni genere e fantasie di abbinamenti di gusto, ma soprattutto assaggiare e degustare i prodotti a base di cioccolato: dai tartufini alle mini-torte, dalle creme alle bevande, dalle praline alle tavolette alle varie spezie, realizzati dai maestri artigiani del settore provenienti da tutta Italia.

L'inaugurazione si terrà domani 8 marzo 2019, alle ore 11, in piazza Catuma, alla presenza del sindaco Nicola Giorgino, dell'assessore alla Cultura Francesca Magliano, dell'assessore alla Pubblica Istruzione Gianluca Grumo, oltre agli organizzatori.

La manifestazione, afferma l’assessore Magliano “è un'occasione preziosa alla luce sia del successo riscontrato in tante altre città che della promozione turistico-culturale che ne verrà al nostro territorio”. A fare da contorno alla festa del cioccolato ci saranno spettacoli con artisti di strada alle ore 18 dell’8 marzo, mentre alle ore 21 del 9 marzo “Mangia fuoco” e alle ore 21 del 10 marzo altri artisti di strada, laboratori organizzati dalla Fabbrica del Cioccolato. Spettacoli tutti gratuiti per la cittadinanza. Il Festival prevede pure un mercatino artigianale dove saranno presenti hobbiste locali.

Per sensibilizzare la partecipazione al Festival di alunni e studenti, è stata anche inviata ai dirigenti scolastici una circolare, a firma degli assessori Magliano e Grumo, nella quale si sottolinea che il Festival “ha come obiettivo la divulgazione della cultura del cioccolato rivolto sia ad un pubblico adulto che alle scolaresche, e che prevede l'installazione di una vera e propria fabbrica di cioccolato, dove maestri cioccolatieri spiegheranno i vari processi della lavorazione e della realizzazione del cioccolatino artigianale”.

Sempre nell'ambito del Festival sarà realizzata dal vivo anche una scultura artistica lavorata e ricavata da un blocco di cioccolato di 100 Kg, che verrà donata al Comune a fine manifestazione e, infine, si terrà un convegno con un nutrizionista ed esperti per illustrare gli aspetti nutrizionali e benefici del cioccolato.