ven 18 Gennaio 2019

Via alle iscrizioni al Premio nazionale “Giovanni Bovio”

  • In BAT
  • ven 18 Gennaio 2019
Via alle iscrizioni al Premio nazionale “Giovanni Bovio”

Il concorso organizzato dall’associazione culturale “Progetto Bovio” per ricordare l’illustre tranese

TRANI - Giunge alla quarta edizione il Premio nazionale Giovanni Bovio organizzato dall’associazione culturale “Progetto Bovio”, con lo scrittore Domenico Valente e le speciali curatrici le dottoresse Micaela Nichilo e Marisa Curci, finalizzato allo scopo di promuovere la figura dell’illustre politico e filosofo tranese.

Il concorso di arte e cultura prevede cinque sezioni: arte visive, poesia, due per la narrativa edita (sia in cartaceo che e-book), poesia e opere a tema dedicate a Bovio. Nel bando ogni sezione è indicata con il titolo di un’opera pubblicata dall’illustre personaggio del Risorgimento o con una denominazione ispirata alla sua personalità. Anche questo un modo originale per promuovere la conoscenza dell’attività letteraria dell’illustre tranese. Per cui la sezione arte visive a tema libero è indicata con “Il Genio”, narrativa edita in cartaceo con “Il Verbo Novello”, la narrativa edita in e-book “Il Secolo Nuovo”, poesia a tema libero “Discorsi” e opere a tema “Giovanni Bovio, libero pensatore”.


>


Cinque i vincitori delle varie sezioni che saranno premiati con riconoscimenti distinti: al primo classificato e al secondo premi in danaro, al terzo una targa personalizzata come per i primi due, al quarto e al quinto un diploma di merito. Saranno inoltre consegnati il “Premio speciale alla memoria di Romy Dell’Omo”, al quale parteciperanno gratuitamente tutti i concorrenti iscritti alla sezione poesia a tema libero e lo speciale “Grand Prix Giovanni Bovio”, riservata ai premiati delle precedenti edizioni, nell’ambito della quale si eleggerà il vincitore assoluto delle prime tre edizioni.

Per la sezione narrativa i concorrenti potranno partecipare con volumi pubblicati in qualsiasi anno e alla partecipazione sono inoltre ammessi tutti i ‘non vincitori’ della precedente edizione nella stessa sezione. È prevista una piccola quota di partecipazione a copertura delle spese di organizzazione, segreteria e promozione, con sconti per chi si iscrive a più sezioni.

Aperte ufficialmente il 10 gennaio scorso, le iscrizioni si chiuderanno il 31 maggio 2019, termine entro il quale dovranno giungere alla segreteria del Premio. Modalità e altre informazioni sono pubblicate sul sito web ufficiale, novità di quest’anno, Progetto Bovio dove è pubblicato anche il bando e pure il modulo, consultabile anche la pagina Facebook dell’associazione e sui siti dei più importanti promotori di concorsi artistici e letterari. I vincitori della 4ª edizione saranno premiati durante una cerimonia pubblica in programma a settembre 2019.