Un corso per diventare attore e per sentirsi più sicuri in società

Un corso per diventare attore e per sentirsi più sicuri in società

E’ organizzato dall’Aps Teatrando con gli attori Paolo Marchese e Raffaella Caso

CAROSINO - Saper parlare in pubblico, insieme con il riuscire a controllare le emozioni, avere una dizione perfetta e una voce impostata, così come avere una postura perfetta e non gesticolare in maniera eccessiva e sentirsi a proprio agio in qualunque situazione, nonché avere una buona memoria sono le aspirazioni di chiunque ma soprattutto di chi vorrebbe riuscire a calcare il palcoscenico e quindi di chi vorrebbe diventare attore.

Quella dell’attore è una professione che non si improvvisa. Richiede studio e sacrificio continui, in cui la parola “sfrontatezza” non esiste e nulla deve essere lasciato al caso. Ed è questo l’unico percorso che, giorno dopo giorno, permette di migliorare le proprie capacità attoriali e affinare il talento personale e dare sicurezza a sé stessi. Se l’attore deve imparare, e poi mantenere nel tempo, quel sacro timore reverenziale delle “tavole del palcoscenico”, quell’emozione che ogni professionista, anche il più grande al culmine della sua carriera, prova ogni volta che entra in scena, un persona qualunque che per mestiere deve avere caratteristiche e qualità come quelle prima indicate non può non sentirsi attirato da un corso per imparare il “mestiere” dell’attore o da lezioni che, nello stesso tempo, possono insegnare a stare meglio in società, ad esprimersi nel modo più corretto e soprattutto ad acquisire una sicurezza interiore.


>


Questo e tanto altro sarà al centro delle lezioni di recitazione che l’Aps “Teatrando” organizza, in collaborazione con il Comune di Carosino, nell’ambito del progetto “Radices” realizzato dall'Ats dei Comuni di Carosino, Maruggio, Fragagnano e Monteiasi, con il contributo della Regione Puglia attraverso il bando “Avviso sullo spettacolo dal vivo e le residenze artistiche (art. 45 del D.M. 1 luglio 2014) - ambito teatro”.

Le lezioni avranno cadenza settimanale, ogni giovedì dalle ore 18 alle ore 20, e si terranno nel Teatro Comunale di Carosino, in via Vittorio Veneto; l’inizio del corso si terrà, con la prima lezione, il 17 gennaio 2019 (per iscrizioni e informazioni contattare il 346.5114316).

Le lezioni verteranno sulla recitazione, con una particolare attenzione alla dizione e alla impostazione della voce, ai movimenti e alla postura per sentirsi a proprio agio sulla scena, nonché allo studio dei copioni; a maggio è previsto un saggio di fine corso cui parteciperanno tutti i corsisti.

Le lezioni saranno tenute dagli attori Paolo Marchese, torinese, direttore artistico del corso, e la tarantina Raffaella Caso, entrambi con una importante carriera artistica. Paolo Marchese, in particolare, a Roma alterna da trenta anni l’attività di attore a quella di doppiatore nella quale ha “dato voce e anima” a decine di importanti attori, come John Travolta, Forest Whitaker e Richard Dreyfuss, nonché a personaggi di centinaia di film di animazione, anche della Walt Disney-Pixar come “Ratatouille”, e di serie come i Simpson.