Una serata all’insegna dello sport con le campionesse salentine

  • In LECCE
  • ven 11 Gennaio 2019
Una serata all’insegna dello sport con le campionesse salentine

In attesa del grande evento rugbistico a Lecce, incontro con atlete locali

TRICASE - C’è sempre più grande attesa per la partita nazionale di rugby femminile tra Italia e Galles per il Torneo 6 nazioni in programma il 9 febbraio alo Stadio via del Mare a Lecce (inizio ore 20).

Ospitare una squadra nazionale italiana non è cosa da poco. Se poi la nazionale è quella Femminile di Rugby, l’evento è davvero speciale, perché le donne del rugby giocano, appassionano e… vincono.
Attualmente, infatti, l’Italdonne è settima nel ranking mondiale ed è reduce da travolgenti vittorie su Scozia (30 a 0) e Sudafrica (35 a 10). Si può immaginare, perciò, l’entusiasmo che ha investito tutto il mondo dello sport pugliese quando si è saputo che la nostra nazionale debutterà al Torneo 6 Nazioni proprio a Lecce.

Sull’onda di questo entusiasmo, l’Asd Amatori Tricase Rugby ha organizzato, presso le Scuderie di Palazzo Gallone a Tricase, alle ore 18 del 13 gennaio 2019, un evento per la promozione dello sport al femminile. “Passione, Sfida, Vittoria. Lo sport è Donna!” è l’ambizioso titolo di una serata dall’obiettivo importante: far conoscere l’esperienza di atlete che mettono nello sport tutta la dedizione, la gioia e la forza del loro essere donne.

Il presidente della Fir (Federazione italiana rugby) Puglia, Grazio Menga, e l’allenatore della Nazionale Italiana di Beach Rugby, Fabio Manta, presenteranno il movimento rugbystico femminile pugliese. Seguiranno, poi, gli interventi di atlete, che tengono alto il nome dello sport femminile salentino, ma sono poco note al grande pubblico perché praticano sport poco conosciuti, ma non per questo meno affascinanti.

Ci sarà quindi Francesca Lanciano, giovanissima campionessa di salto triplo, nata a Specchia, diplomatasi all’IISS “G. Salvemini” di Alessano e attualmente studentessa presso l’Università del Salento. Dal 2012 detiene il record italiano Juniores, conquistato ai Campionati mondiali a Barcellona. È stata per 6 volte campionessa giovanile italiana, ha rappresentato l’Italia in numerose competizioni internazionali e nel 2018 è arrivata seconda a livello assoluto nei campionati italiani outdoor. Interverranno poi le ragazze della Rappresentativa a XV del Comitato Puglia della Federugby, che, allenandosi da Foggia a Tricase, stanno mettendo i primi tasselli per una futura squadra che disputerà il massimo campionato femminile.

Chiuderà la serata Grazia Turco, una straordinaria atleta paralimpica, che, partendo dall’Associazione Utopia Sport di Vernole, ha conquistato, tra i tanti trofei, la maglia rosa di handbike nel 2011 e la medaglia d’oro ai Campionati internazionali di handbike del 2015. Quest’anno sta affrontando una nuova sfida: la serie A1 paralimpica di Tennis tavolo e, in questa specialità, qualche settimana fa ha già vinto il 1° posto ai campionati nazionali. Moderatrice della serata sarà la professoressa Chiara Vantaggiato, dirigente dell’Iiss Salvemini di Alessano, che, con la consueta passione che la contraddistingue ha accettato questa sfida.