La Befana in arrivo tra mercatini e laboratori

  • In FOGGIA
  • mer 02 Gennaio 2019
La Befana in arrivo tra mercatini e laboratori

Tre giorni di eventi con l'acrobatica discesa della 'vecchina' a cavallo della scopa e la sciarpa solidale

ORSARA DI PUGLIA - L’arrivo acrobatico della Befana, a cavallo della scopa, tra mercatini, laboratori e teatro, faranno parte delle iniziative, insieme con visite guidate, della prima “Casa della Befana”, la manifestazione in programma dal 4 al 6 gennaio 2019 ad Orsara di Puglia nel segno delle tradizioni.

Se nella maggior parte delle città, anche pugliesi, ormai pervade la presenza di Babbo Natale, figura dei Paesi del Nord Europa e dell’America, la vecchina che arriva nella notte dell’Epifania per portare dolci e regali ai bambini buoni troverà ‘Casa’ per qualche giorno nella città di Orsara.


>


La “Casa della Befana” della Capitanata (ingresso gratuito) sarà aperta per tre giorni per celebrare l’Epifania più dolce, emozionante e significativa, mai vissuta sino ad oggi. In attesa che la vecchina arrivi in maniera spettacolare e acrobatica, si potranno visitare i mercatini artigianali e per i bambini ci saranno laboratori di varie attività per una grande iniziativa sociale con “la sciarpa umanitaria” messa in campo, insieme con tutti gli appuntamenti, dall’Amministrazione comunale in collaborazione con associazioni, parrocchia, progetto accoglienza Sprar, ristoratori e commercianti.

La tre giorni avrà inizio alle ore 10 del 4 gennaio, con i laboratorio di calze per bambini in piazza Municipio: un’atmosfera giocosa, i colori e gli strumenti per stare insieme e imparare attraverso il divertimento e la condivisione. Alle ore 12, arriverà la Befana che sarà accolta dalla musica della Befan Band e a cui il sindaco Tommaso Lecce consegnerà le chiavi della città. Proprio come una moderna star, la vecchina col suo sacco di tela sarà accolta dal paese ed entrerà in possesso della sua casa, la Casa della Befana, che sarà visitabile gratuitamente a partire dalle 16.30. Stesso orario per l’apertura dei Mercatini, con la Piazza dei Dolci: gli stand colorati e ricchi di aromi e di sapori di produttori e artigiani del luogo riempiranno l’atmosfera di gusto e di magia. Per tutti e tre i giorni, sarà possibile svolgere visite guidate alla scoperta di tutto il centro storico.

I laboratori di calze per bambini si svolgeranno anche sabato 5 e domenica 6 gennail così come i mercatini, le visite guidate e l’ingresso gratuito nella Casa della Befana. Il 5 gennaio, inoltre, alle ore 11, le vie del paese saranno attraversate dalla Maratona del centro storico a cura della Asd Calcio femminile. Sabato, alle ore 16, al Cineteatro sarà di scena il laboratorio teatrale per bambini “Cittadini del mondo”, a cura del Teatro dei Limoni. La musica della Befan Band e tutte le iniziative andranno avanti fino a sera.

Spettacolare si annuncia, sempre per sabato 5 gennaio, la discesa acrobatica della Befana dal Campanile dell’Abbazia. Tutte le iniziative si replicheranno anche domenica, con il laboratorio teatrale per bambini, questa volta a cura di Antonio Parisi, con “Dorothy e il Mago di Oz”, alle ore 16.30 al Cineteatro.

Per tutte e tre le giornate, sarà attiva la partecipazione dello Sprar Orsara, il progetto grazie al quale il paese da tempo accoglie un gruppo di persone provenienti da diverse parti del mondo. Grazie alle donne volontarie che animano la Sartoria Sociale, chi vorrà potrà dare il proprio personale contributo, con una offerta, per aggiungere un pezzo di stoffa e di speranza con il quale realizzare la Sciarpa Umanitaria: i proventi dell’iniziativa saranno devoluti in beneficenza. Presso i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, i visitatori potranno degustare menù turistici a base di tutte le tipicità di Orsara Cittaslow e Bandiera Arancione della Puglia.