Focaccia San Giovanni (U Ruccl)

Focaccia San Giovanni (U Ruccl)

Si tratta di una focaccia arrotolata, da cui il nome, ripiena

di Giovanna da Gravina in Puglia

INGREDIENTI


>

per impasto
600 g di farina di grano duro (semola rimacinata)
300 ml di acqua tiepida
20 ml di olio extra vergine di oliva
10 g di lievito di birra
1 cucchiaino colmo di zucchero
15 g di sale
per ripieno
1 kg di cipolle sponsali (lunghe)
200 g di salsiccia tagliata a pezzettini
200 g di olive in acqua snocciolate
100 g di uva passa
100 g di acciughe sotto sale o sottolio
sale
olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE

Pulire le cipolle sponsali eliminando la parte verde; lavarle sotto acqua corrente, tagliarle a fettine sottili e metterle in una ciotola con acqua. Scolare le cipolle e metterle in un tegame con l’olio d’oliva e farle soffriggere (devono appassire) aggiungendo il sale. Lasciare raffreddare. A parte, in due ciotole, mettere l’acqua tiepida (300 ml divisi in due), in una sciogliete il lievito di birra con lo zucchero e nell’altra sciogliere il sale.

Per preparare l’impasto mettere su una spianatoia tutta la farina, fare un buco al centro e versare l’olio e piano piano impastare, quindi aggiungere a poco a poco, e sempre impastando, l’acqua tiepida con il lievito e poi quella con il sale. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. L’impasto ottenuto va messo a riposo, coperto con un canovaccio inumidito, far lievitare di circa il doppio del volume.

Mescolare le cipolle, con uva passa, alici spezzettate, olive e salsiccia. Quindi stendere la pasta in una sfoglia alta circa mezzo centimetro e condirla con le cipolle e gli altri ingredienti. Arrotolare la pasta su se stessa per ottenere un cilindro da arrotolare a spirale su se stesso. Disporre la focaccia così ottenuta in una teglia con l’olio e schiacciarla leggermente. Infornare per circa 60 minuti a 180°. Sfornare la focaccia e prima di servirla, farla raffreddare un po’.