mar 04 Dicembre 2018

Un corso per “Project manager” all’Officina San Domenico

  • In BAT
  • mar 04 Dicembre 2018
Un corso per “Project manager” all’Officina San Domenico

Organizzato insieme con Modavi, onlus, l’associazione “L’Altrove” ed il Forum Città di Giovani

ANDRIA - Corso “Project manager” per imparare a gestire le informazione, lavorare in gruppo e in rete, programmare e gestire un budget, trovare le fonti di finanziamento. Azioni complesse che richiedono competenza e per le quali è in programma un corso di formazione base al Laboratorio Urbano-Officina San Domenico ad Andria che organizza le lezioni insieme con Modavi onlus, l’Associazione di Promozione Sociale L’Altrove e il Forum Città di Giovani Andria.

Proprio perché ormai l’economia moderna richiede abilità necessarie anche per accedere ai programmi di finanziamento locali e comunitari e che aiutino a passare con successo dalla definizione teorica all’individuazione di strumenti pratico-operativi funzionali alla pianificazione e gestione di attività progettuali, si è pensato ad un corso base di progettazione destinato a lavoratori, volontari e attivisti impegnati all’interno di organizzazioni del terzo settore, studenti universitari e a tutti gli interessati all’argomento.

Attraverso laboratori pratici, esercitazioni, attività di gruppo e grazie all’utilizzo di tecniche di progettazione partecipata, i corsisti – affiancati da docenti impegnati da anni nel settore della progettazione – potranno sviluppare le proprie idee progettuali.Il corso è pensato per fornire elementi di progettazione di base e analisi di strategie per la ricerca di finanziamenti e fondi, non richiede pertanto competenze specifiche nell’ambito del Project Managment.

Due le giornate di lezioni, il 18 dicembre 2018, dalle ore 15 alle ore 19.30 e mercoledì 19 dicembre 2018, dalle ore 9 alle ore 16.30. Le lezioni saranno tenute dalla dott.ssa Federica Celestini Campanari, presidente nazionale del Modavi onlus e consigliere del forum nazionale dei Giovani. Esperta in Programmi europei e cooperazione internazionale, da anni si occupa di project management, collaborando con diverse associazioni, organizzazioni non governative e società.

Il Programma del corso è suddiviso in quattro moduli, di seguito specificati: Planning e Management progettuale (che comprende Project Management Cycle-PCM; Logical Framework Approach-LFA; Origine del progetto, analisi del contesto, obiettivi, attività, risultati attesi, beneficiari, sostenibilità, replicabilità, follow up; Monitoraggio, supervisione e valutazione; Comunicazione, promozione e diffusione dei risultati; ed Aspetti finanziari generali). Bandi (La lettura del bando; Requisiti formali e sostanziali; Criteri di valutazione; Procedure). Programmi europei (Europa 2020: obiettivi e strategie; Fondi strutturali e fondi diretti; Programma Erasmus Plus) ed Esercitazione (Analisi bando; e Formulazione simulata di una proposta progettuale).

Per ulteriori informazioni sulle iscrizioni è possibile scrivere a officinasandomenicoandria@gmail.com o chiamare al numero 334.8232350. Si precisa inoltre, che eventuali iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 15 dicembre 2018.


Articoli più letti