ven 30 Novembre 2018

Riaperte le iscrizioni per il corso all’Its per il Turismo Puglia

  • In BAT
  • ven 30 Novembre 2018
Riaperte le iscrizioni per il corso all’Its per il Turismo Puglia
ANDRIA Biblioteca comunale "Giuseppe Ceci" (foto tratta dal sito web www.bibliotecandria.it)

Previsti stage in aziende di eccellenza in Italia ed all’estero

ANDRIA - L' Istituto Tecnico Superiore per il Turismo della Puglia, per l’alta formazione sull’ospitalità italiana e la valorizzazione e gestione dei beni culturali e dell’industria creativa, ha organizzato un corso su “Strategie di sviluppo sostenibile e gestione digitale e reale dell'imprenditorialità turistica”. Le lezioni, per una durata di 2mila ore totali (in due anni), comprendono 880 ore di stage in aziende di eccellenza in Italia e all’estero, tutte già partner della Fondazione Its, nuovo canale ordinamentale di alta formazione terziaria (post-diploma) professionalizzante del Miur, istituito a Lecce nel 2015 nel settore Turismo e Beni Culturali.

Il corso biennale di formazione prevede diversi laboratori, case studies anche in contesti lavorativi, attività seminariali, visite didattiche e aziendali, partecipazione a progetti di ricerca applicata in azienda ed in centri di ricerca e project work. Le docenze sono svolte per oltre il 60% da professionisti ed esperti provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni con esperienza pluriennale.

Per la disponibilità di nuovi posti al corso, già iniziato e che si sta svolgendo nella Biblioteca comunale “Ceci” di Andria in piazza Sant’Agostino, l’istituto per il Turismo ha riaperto i termini per la selezione di interessati che saranno inseriti in una graduatoria di disponibilità. La scadenza per la presentazione delle domande è stata fissata al 12 dicembre 2018. Ulteriori dettagli sul bando e facsimile della domanda sono pubblicati sul sito web Its Turismo Puglia.

Possono presentare domanda di partecipazione al corso, patrocinato dal Comune di Andria, giovani ed adulti in possesso di un diploma di scuola superiore; conoscenza lingua inglese di base; competenze informatiche di base; ed interesse per il settore del Turismo e dell’Ospitalità in cui inserirsi professionalmente in maniera qualificata.

La domanda di iscrizione deve essere presentata entro le ore 13 del 12 dicembre 2018, redatta sull’apposito “Modulo A” scaricabile sul sito della Fondazione Its


Articoli più letti