Per i 90 anni della Polizia Locale un erinnofilo ed una mostra

  • In FOGGIA
  • lun 08 Ottobre 2018
Per i 90 anni della Polizia Locale un erinnofilo ed una mostra

Presentati nel corso del 40° Salone della Filatelia numismatica e collezionismo

FOGGIA - L’edificio del Palazzo del Comune di Foggia, più volte sede, nel passato, della Polizia locale di cui ricorrono i 90 anni di istituzione, è stato raffigurato su un foglietto erinnofilo. Del tutto simile ad un francobollo venivano utilizzati come bolli chiudilettera ma non hanno valore postale né fiscale.

Il foglietto erinnofilo emesso dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (Ipzs) è stato presentato lo scorso 6 ottobre, nell’ambito del quarantesimo salone della filatelia numismatica e collezionismo, tenutosi dal 4 al 7 ottobre 2018, a cura del Circolo Filatelico Dauno, nel contesto dell’Ottobre Dauno. Per l’occasione è stato anche organizzato l’annullo postale celebrativo, a cura di Poste Italiane, dei 90 anni della Polizia Locale di Foggia.


>


L’opera, realizzata da Maria Carmela Perrini, bozzettista incisore presso l’Ipzs, raffigura l’edificio del Palazzo del Comune di Foggia in primo piano, ed in alto a sinistra due agenti in uniforme d’epoca davanti all’edificio dell’ex Banca d’Italia, oggi sede dell’Accademia di belle Arti, sede storica del Corpo. Realizzato con particolari ed antiche tecniche d’incisione, il foglietto esalta il profilo architettonico dell’edificio e rende plasticamente la valenza storica delle figure rappresentate.

All’evento, tenutosi nella sala del Consiglio dell’Ente Fiere di Foggia, alla presenza dell’autrice che ha manifestato, tra l’altro, il più vivo apprezzamento per le particolari caratteristiche del Palazzo Comunale, ha partecipato il sindaco di Foggia, Franco Landella, oltre all’assessore alla Polizia Locale e sicurezza, Claudio Amorese, al comandante del Corpo della Polizia Locale di Foggia, Romeo Delle Noci, ed al presidente del Circolo Filatelico e Numismatico Dauno, Pasquale Fracassi. Sono intervenute alcune autorità cittadine tra le quali, molto apprezzata, la presenza del rettore dell’Università degli Studi di Foggia, Maurizio Ricci.

Ne padiglione numero 71 del quartiere fieristico di Foggia è invece stata allestita una mostra tematica relativa alla storia del Corpo dei Vigili urbani di Foggia, oggi Polizia Locale. E’ stato, inoltre, proiettato il docu-film della cerimonia relativa al 90° anniversario. Nell’occasione la storia della Polizia locale di Foggia è stata ripercorsa attraverso le testimonianze ed il contributo presenza del Commissario Superiore in congedo Ciro Palmieri e del Maresciallo in congedo Mario Turso, già autori di varie pubblicazioni in materia.

Per tutta la durata del salone fieristico, la Polizia Locale di Foggia è stata presente con un proprio ‘stand’ che ha accolto numerosi visitatori, presso il quale è stata allestita una mostra storica e fotografica tematica e sono stati esposti alcuni veicoli con le insegne d’istituto, tra i quali il glorioso motociclo Guzzi “Falcone” impiegato dal Reparto Motociclisti negli anni ’50 e ’60. Ai visitatori è stato distribuito l’opuscolo della “Carta dei Servizi” della Polizia Locale, contenente informazioni ed indicazioni utili sull’attività d’istituto, sui servizi e le modalità per accedere agli stessi.