Oltre 50 posti per il servizio civile nelle sedi aziendali dell’Asl Fg

  • In FOGGIA
  • gio 13 Settembre 2018
Oltre 50 posti per il servizio civile nelle sedi aziendali dell’Asl Fg
(foto tratta dal sito di Sanità Puglia della Regione)

Uno dei progetti è con il Comune di Torremaggiore, mentre il Comune di Lucera ha bandito un diverso progetto

FOGGIA - L’Azienda Sanitaria Locale di Foggia ha aderito anche quest’anno al progetto del Servizio civile nazionale, mettendo a bando 55 posti per altrettanti volontari da impiegare, per un anno, in attività di pubblica utilità, con una mensilità pari a 433,80 euro. Mentre a Lucera il Comune selezionerà, sempre per il servizio civile, per due progetti, un totale di 12 volontari.

I volontari, da selezionare a Foggia dietro presentazione di richiesta, saranno impiegati in quattro progetti ("La Collana di Perle", "Posso Esserle Utile", "Venite... conosco un posticino", "I Ricordi in un Sorriso") i cui obiettivi vanno dalla promozione della salute all'orientamento e informazione dell'utenza attraverso sportelli dedicati, dal sostegno a persone con disabilità anche psichica e alle loro famiglie al supporto di forme di integrazione delle fasce deboli. Previsti, inoltre, momenti di socializzazione finalizzati a tramandare le culture e le tradizioni alle nuove generazioni, con la possibilità di trasformare gli antichi mestieri in opportunità occupazionali per i giovani.


>


I progetti saranno realizzati in diverse sedi aziendali di Foggia, nella provincia e distribuite in modo capillare sul territorio.

Il progetto "Venite… conosco un posticino", di cui l’Asl Foggia è ente capofila, è frutto della co-progettazione con altri due enti di Servizio Civile, il Comune di Torremaggiore e la Parrocchia cittadina Santa Maria della Strada di Torremaggiore, che si attiveranno nella promozione di interventi a sostegno delle fasce più deboli della popolazione.

I progetti del Comune di Lucera sono invece: “I colori del Verde”, per 6 volontari da impiegare nella sede dell’Ufficio Ambiente, e “Tra scuola e cultura”, altri 6 posti disponibili, nella sede del Complesso San Pasquale (Ufficio Pubblica Istruzione), dell'Anfiteatro Augusteo, del Castello Svevo-Angioino e del Centro Informazione Turistica.

Alle selezioni possono partecipare, esattamente come prevede il bando nazionale, giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni ed in possesso dei requisiti previsti dal bando (scaricabile dai siti Sanità Puglia-Asl Foggia e dal Comune di Lucera). La domanda di partecipazione deve essere inoltrata entro e non oltre il 28 settembre 2018.