A Porta Futuro corsi gratuiti per l’innovazione digitale

  • In BARI
  • mer 11 Luglio 2018
A Porta Futuro corsi gratuiti per l’innovazione digitale

Saranno rivolti a giovani sino a 40 anni di età, imprenditori di piccole e medie imprese

BARI - Da settembre 2018 a giugno 2019 a Porta Futuro, a Bari, si terranno percorsi gratuiti di formazione specialistica nell’innovazione digitale, rivolti a piccole e medie imprese, giovani e adulti dai 20 fino ai 40 anni. Ad organizzarli sarà Fastweb Digital Academy, la scuola per le professioni digitali con sede a Milano, grazie ad un accordo con il Comune di Bari- Assessorato alle Politiche attive del Lavoro.

Il progetto per lo sviluppo di competenze digitali costituisce la parte nevralgica di un piano che vuole fare di Bari un laboratorio di innovazione sia a livello di infrastrutture che di servizi, passando per la divulgazione della cultura digitale.


>


Sei i corsi previsti di durata variabile dalle 7 alle 32 ore. Si tratta di: Digital Marketing dell’E-commerce per le PMI (7 ore); Digital Marketing & Communication per le imprese B2B e B2C (7 ore); Digital Marketing Fundamentals (16 ore); Social Media Marketing (16 ore); Mobile Marketing (16 ore) e JavaScript for Web Designers (32 ore). Al termine di ciascun insegnamento verrà rilasciato un attestato agli studenti che avranno seguito le lezioni e sostenuto un test finale.

Si tratta di nuove professioni dove l’investimento sulle competenze è fortissimo e che richiedono oltre alla specializzazione, creatività e, soprattutto, formazione continua.Da uno studio promosso dalla Banca Mondiale su 42 Paesi, compresa l’Italia, emerge infatti come il maggior tasso di crescita di presenza sul web appartiene alle PMI che hanno meno di 50 dipendenti, passando dal 62% al 70%. Ciò significa che anche le PMI pugliesi, prevalentemente artigiani, negozi, piccole imprese a conduzione familiare, possono essere competitive sul mercato del lavoro e del commercio se sono capaci di investire nella propria formazione nei settori digitali o nella collaborazione di nuovi professionisti in questo campo.

“Siamo orgogliosi di esportare l'esperienza di Fastweb Digital Academy a Bari, una città altamente recettiva che ha raccolto con successo la sfida dell'innovazione diventando un vero e proprio esempio di come sia possibile innescare quel processo di trasformazione in chiave digitale del territorio - ha commentato Sergio Scalpelli, direttore Relazioni esterne e istituzionali di Fastweb -Vogliamo accompagnare l'Amministrazione locale nel percorso di cambiamento e di innovazione intrapreso, un percorso che, anche grazie ai recenti investimenti infrastrutturali di Fastweb mirati a dotare il territorio di una rete in fibra ad altissima velocità e alle sperimentazioni della tecnologia 5G promossa dal Mise, consentirà di rilanciare l'economia e di valorizzare al massimo le potenzialità di questa meravigliosa città”.

I partecipanti dovranno superare una selezione dopo l’iscrizione sul sito Fastweb Digital Academy dove è possibile anche conoscere ulteriori informazioni. Alcune informazioni le trovate qui di seguito. Il corso Digital Marketing dell’E.commerce per le PMI ha lo scopo di fornire alle imprese le competenze di base per comprendere lo scenario digitale e le opportunità offerte dal marketing per l’E-commerce. Le piccole e medie imprese che parteciperanno al corso impareranno anche a gestire i principali canali di Digital Marketing dedicati all’E-commerce per accelerare il progetto digitale della propria azienda; il Digital Marketing & Communication per le imprese B2B e B2C è un workshop per aiutare manager e professionisti operanti nel mondo delle PMI a conoscere gli strumenti del Marketing Digitale, a mettere in pratica una strategia e a misurare l’efficacia dei risultati. Il corso ha un orientamento teorico pratico focalizzato su un apprendimento di concetti teorici tramite la loro messa in pratica come mettere in pratica gli step fondamentali per definire una strategia digitale, misurare criteri di definizione degli obiettivi e del loro relativo monitoraggio; il Digital Marketing Fundamentals permetterà di ottenere una panoramica completa delle discipline del digital marketing. Lezioni in aula ed esercitazioni serviranno a fornire le nozioni fondamentali su come funzionano le logiche del digital advertising, quali obiettivi è possibile raggiungere e quali sono i cambiamenti introdotti dal digitale nella comunicazione interattiva. Ogni lezione sarà arricchita da case history e testimonianze per offrire una visione su tutti gli aspetti della pubblicità online (per questo corso bisognerà conoscere l’inglese, avere competenze base di marketing e di programmi Office); il corso di Social Media Marketing mira a fornire le tecniche, gli strumenti per ideare, pianificare e gestire una strategia di comunicazione attraverso i social media. Sviluppare una campagna di comunicazione attraverso i social network significa porsi obiettivi, definire una strategia, un piano editoriale, creare contenuti adatti ad ogni canale, promuovere attività di community building. Attraverso l’analisi di case study, best practice ed esercitazioni pratiche gli studenti capiranno come ideare e sviluppare una campagna di social media marketing per un brand, un prodotto, un evento o un’azienda. Ogni lezione sarà arricchita da case history e testimonianze per offrirti una visione su tutti gli aspetti della pubblicità online (i candidati dovranno avere un’età tra i 18 ed i 35 anni, conoscere l’inglese, avere competenze base di marketing e di programmi Office); il Mobile Marketing consentirà di ottenere una panoramica sul mondo del mobile marketing e, nello specifico, delle strategie e degli strumenti per incentivare il download e l’utilizzo delle app per smartphone e tablet. Scoprire quali sono i principali strumenti di marketing utilizzati sia per acquisire nuovi utenti, come stimolare l’engagement e fidelizzarli. Il corso sarà strutturato con lezioni teoriche e pratiche che illustreranno lo scenario attuale delle app per smartphone e alle logiche della fruizione di servizi in “mobilità”. Il corso continuerà poi con l’analisi dei singoli mezzi di comunicazione digitale più adatti per conseguire obiettivi di ingaggio e conversione ed una panoramica dei tool a disposizione per raccogliere ed analizzare i dati di utilizzo dell’app (i requisiti richiesti sono gli stessi del precedente); ed infine Javascript for Web Designer consentirà di acquisire le basi introduttive per la programmazione con JavaScript per il web, con lezioni teoriche corredate da esercitazioni pratiche. Gli studenti dovranno essere familiari con i linguaggi HTML e CSS e aver almeno completato un corso di Livello Intermedio. Durante il corso si affronteranno i fondamentali del linguaggio JavaScript, così da essere in grado di rendere dinamico il contenuto delle pagine web. Saranno svolti vari esercizi pratici per esplorare il modo in cui JavaScript può arricchire le competenze in ambito di web design (tra i requisiti richiesti, oltre alla conoscenza dell’inglese, anche la famipositiva, premio, riconoscimento, gozzo, Monopoli, professionisti, pugliesi, distintisi,