728 x 90


mer 13 Giugno 2018

Per la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, autoemoteca in piazza

  • In BAT
  • mer 13 Giugno 2018
Per la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, autoemoteca in piazza

Ai donatori sarà regalata una maglietta per ricordare la giornata ed il prezioso atto altruistico

ANDRIA - Il 14 giugno è la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, istituita dall’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) nel 2004, una giornata che non può sfuggire all’attenzione di nessuno visto che quotidianamente c’è chi dona la preziosa linfa per salvare anche più vite umane. La donazione del sangue, grazie a varie tecniche sempre più sofisticate adottate ovunque, consente infatti di poter garantire non solo sacche per salvare chi ha avuto perdite improvvise a seguito di un intervento chirurgico o incidenti gravi, ma persino donare solo parti di esso come piastrine o globuli rossi in maniera distinta a persone affette da malattie croniche o gravi, quali ad esempio talassemia o tumori, solo per fare degli esempi dove il sangue rappresenta l’unica terapia possibile.

Donare il sangue non richiede grande coraggio ma tanta buona volontà, oltre che altruismo ed attenzione per il prossimo e chi in particolare soffre. Per questo una giornata così importante non può assolutamente passare inosservata e non può non essere commemorata se non attraverso la donazione di sangue da parte di nuovi volontari di cui sempre, ma soprattutto nella stagione più calda, c’è un bisogno crescente.


>


Proprio il prossimo 14 giugno, ad Andria, l'Avis Comunale Andria “Dottor Porziotta”, con il patrocinio della Città di Andria, ha previsto l’allestimento di una moderna ed efficiente autoemoteca con a bordo personale medico specializzato che sarà a disposione di chiunque voglia effettuare una donazione di sangue. L’autometeca sarà parcheggiata in piazza Umberto I dalle ore 8.30 alle 12 per accogliere quanti, in buona salute e maggiorenni, vorranno donare il proprio sangue.

Tutti i donatori riceveranno una T-SHIRT in omaggio in ricordo della particolare giornata nonchè piccolo dono di ringraziamento per il gesto altruistico, inoltre sarà loro spedito un check-up completo sullo stato di salute al proprio domicilio.