Il centro storico trasformato in un pub con la “Festa della Birra"

  • In FOGGIA
  • mer 13 Giugno 2018
Il centro storico trasformato in un pub con la “Festa della Birra

L’iniziativa è organizzata dall’Amministrazione comunale e dal Centro integrato di via “Cattedrale”

FOGGIA - Il centro storico di Foggia da oggi, 13 giugno, e sino al 17 giugno sarà trasformato in un pub all’aperto grazie alla “Festa della Birra. L’evento organizzato dall’Amministrazione comunale e dal Centro Integrato di via “Cattedrale”, con il patrocinio della Confcommercio di Foggia e della Regione Puglia-Assessorato alle Attività economiche, sarà inaugurato questa sera alle ore 9 in via Duomo. A tagliare il nastro ci saranno il sindaco di Foggia, Franco Landella, e l’assessore comunale alle Attività Economiche, Claudio Amorese.

Per cinque giorni via Duomo, sino all’incrocio con via Arpi, saranno presenti numerosi stand addobbati per l’occasione per offrire birre bionde e scure, di vari aromi, artigianali e non, marche note e quelle ‘made in Puglia’. Accanto agli stand con la preziosa bevanda, dalle origini antichissime, ci saranno quelli di gastronomia, e a rallegrare l’atmosfera i concerti gratuiti di 5 gruppi musicali. Ad esibirsi sul palco ci saranno gli “Acid Lake”, i “So Good”, i “5 points”, i “The lightblue” e, in chiusura, i “Musikomio”. Ogni esibizione sarà trasmessa in diretta dall’emittente radiofonica “Radionova”, che sarà presente con un proprio stand nell’area dell’evento.


>


Una specifica zona sarà inoltre riservata al divertimento dei bambini con strutture gonfiabili e l’esibizione di artisti di strada. Vi saranno anche punti di informazione di “Foggia più verde” e di Amiu per divulgare i temi del rispetto dell’ambiente urbano e la nuova campagna di raccolta dei rifiuti. Un modo questo per ricordare che l’igiene e la pulizia devono essere sempre rispettati, anche quando si fa festa.

Sarà inoltre presente uno stand della Fondazione Padre Pio che curerà degli incontri dedicati alla sicurezza stradale con un’attenzione particolare alla guida in stato di ebbrezza. L’organizzazione dell’evento, a tal proposito, allestirà un punto di distribuzione gratuita di etilometri ‘usa e getta’ per promuovere la cultura del consumo consapevole e responsabile dell’alcool.