Il liceo “Federico II” vince 3 premi con il concorso sul vandalismo

  • In BARI
  • mer 23 Maggio 2018
Il liceo “Federico II” vince 3 premi con il concorso sul vandalismo

Undici studenti vincitori del concorso contro il vandalismo ed il degrado dei mezzi pubblici di trasporto

ALTAMURA - Primo, secondo e terzo posto sono i risultati conquistati da 11 studenti del liceo “Federico II di Svevia” di Altamura, in tre diverse sezioni, al concorso nazionale “Sono stato io” promosso dalla Federazione Italiana Trasporti e patrocinato dal Ministero dei Trasporti con la collaborazione di quello dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur).

Il concorso, giunto quest’anno alla seconda edizione, ha l’obiettivo di contrastare il vandalismo e il degrado dei mezzi pubblici di trasporto attraverso l’educazione dei giovani al rispetto dei beni pubblici e delle persone che garantiscono il funzionamento di tali servizi. I lavori realizzati rappresentano quindi un modo creativo ed originale di reinterpretare i valori del rispetto reciproco e della convivenza civile. Il grande successo conseguito dal liceo scientifico e linguistico pugliese, guidato dal dirigente scolastico Giovanna Cancellara, è stato raggiunto fra 23 scuole di tutta Italia su un totale di 446 tra spot, audio-video e fumetti giudicati da una giuria.

Con la supervisione della docente Irene Casiello, gli alunni Angela Basile, Domenico Careccia, Rossella Clemente, Biagio Quintano, Maddalena Taccogna e Vito Vicenti, della classe IV E sono risultati vincitori al primo posto nella sezione “Fumetto” con un lavoro dal titolo “Non sono stato io”. Gli alunni Miriam Albergo, Angela Castellano, Francesca Pappalepore e Grazia Simone della classe III E sono risultati vincitori del terzo premio sempre nella stessa sezione con un lavoro dal titolo “Il girone extra”. Per la sezione spot-audio-video, l’alunna Paola D’Alessandro della classe II L si è classificata al secondo posto con un video dal titolo “Mezzi pubblici al pubblico”.

La cerimonia di premiazione si è svolta a Roma ieri, 22 maggio 2018, tra una grande emozione e giusto orgoglio di chi è riuscito a convincere giurati adulti con idee giovanili. Tra i premiati (l’elenco completo è sul sito della Fit Cisl) c’è anche la scuola primaria “Perrone” di Bari che si è aggiudicata il secondo posto in classifica nella sezione sport audio-video delle scuole elementari con la clip intitolata "Rispetto pubblico" realizzata dalla V A coordinata dall'insegnante Flavio Mancino.