728 x 90

Il “LanzaPolis” vince di nuovo il premio nazionale di giornalismo

  • In FOGGIA
  • mar 15 Maggio 2018
Il “LanzaPolis” vince di nuovo il premio nazionale di giornalismo

I ragazzi del liceo “Lanza” sempre più giornalisti con il corso dedicato

FOGGIA - Il giornale scolastico più interessante, meglio concepito e ben scritto, è decisamente il “LanzaPolis”, il magazine del liceo classico “Lanza” di Foggia che, per il terzo anno consecutivo, ha vinto l’importante Premio Nazionale “Giornalista per un Giorno”.

In tempi davvero difficili per l’editoria e la carta stampata in genere, riuscire a far innamorare i ragazzi, da sempre poco interessati ai temi giornalistici, è già di per sé una grande vittoria. Se poi si aggiunge che la responsabile del progetto, la professoressa Mariolina Cicerale, continua e con successo ad interessare gli alunni a questo lavoro così spesso e facilmente ‘additato’ ma necessario per continuare a garantire la libertà di pensiero oltre che a divulgare la verità dei fatti, il riconoscimento ottenuto non può che far piacere persino a chi il giornalismo lo pratica da decenni e non senza difficoltà.


>


Il liceo “Lanza” ha superato le selezioni del monitoraggio tra 1856 giornali scolastici, di cui 641 delle scuole secondarie di II grado. Ora entra di fatto nell’élite del giornalismo scolastico nazionale composta da 100 redazioni scolastiche.

Il giornale è il risultato del corso di giornalismo e comunicazione, giunto quest’anno alla terza edizione, tenutosi a partire del mese di gennaio 2017, curato magistralmente dal giornalista professionista e scrittore Tony di Corcia, che vede come responsabile del progetto la docente Mariolina Cicerale, consapevole di quanto dei ragazzi informati, scrupolosi, esigenti possano diventare un domani dei cittadini migliori. Sedici gli studenti, più un ex alunna dello stesso liceo, di età compresa tra i 14 ed i 20 anni, si sono appassionati riuscendo a realizzare, ancora una volta, un buon prodotto finale.

“LanzaPolis”, vincitore del Premio di Giornalismo scolastico “Alboscuole” , è stato fortemente incentivato dal preside Giuseppe Trecca , che ha compreso immediatamente quanto queste lezioni potessero rivelarsi una preziosa opportunità per gli allievi di un’ istituzione culturale, che ha sempre fondato la sua natura più autentica sulla parola, sui linguaggi, sui saperi.

I frequentanti del corso che hanno firmato articoli per “LanzaPolis”, sono Asya Bruno III F, Sebastiana Pia Bucci V B, Carlotta Casolaro V B, Marilisa Colia II C, Antonio De Filippo II C, Vincenzo Maddalena V B , Francesco Massaro V B, Francesca Pazienza II C, Giorgia Pontonio II B, Michela Prencipe II A, Gabriele Rana II C, Fedele Rosania II C, Sarah Soldi II C, Vera Sollazzo V B, Francesca Talienti II C, Gloria Vinci II D, Francesca Romana Curato ex V B.