728 x 90

Con il Carnevale arriva il 30° concorso del Fischietto in terracotta

  • In BARI
  • ven 12 Gennaio 2018
Con il Carnevale arriva il 30° concorso del Fischietto in terracotta

In programma, con la festa per Sant’Antonio Abate, anche la mostra mercato

RUTIGLIANO - Con il Carnevale, che per la maggior parte delle città italiane inizia il 16 gennaio in coincidenza con le festività di Sant’Antonio Abate, in Puglia è immancabile l’appuntamento con la Fiera ed il concorso nazionale del Fischietto in Terracotta “Città di Rutigliano”.

Giunta alla 30ª edizione, il concorso sarà inaugurato il prossimo 14 gennaio alle ore 18.30 nel Palazzo San Domenico, dove ha sede il Museo Civico del Fischietto in Terracotta “Domenico Divella”, che quest’anno vedrà in gara artisti artigiani di otto regioni italiane. Tema di quest’anno è “Mitici Fischietti - La Mitologia in un Fischio!” e vede in gara 63 opere realizzate da 45 artisti provenienti, oltre che dalla Puglia di cui 18 da Rutigliano, anche dalla Basilicata, dalla Calabria, dalle Marche, dal Piemonte, dalla Sicilia, dall’Umbria e dal Veneto. Sei i premi in palio con assegni in denaro da 1.300 euro per il primo classificato, 600 e 400 euro per il secondo e terzo classificato, e poi premi speciali per la sezione “Giovane”, “Satira” e “Fischietto Popolare”. Il tema dell’edizione 2018 del concorso è «Mitici Fischietti: la Mitologia in un Fischio!».

Il concorso si svolge in concomitanza con la tradizionale Festa di Sant’Antonio Abate, prevista per il 17 gennaio in largo pineta con vari eventi dalle ore 8 alle 22 e la tradizionale benedizione degli animali alle ore 16, e la celeberrima Fiera dei Fischietti di Terracotta. Il 20 ed il 21 gennaio, nel centro storico, sarà allestito il mercato del fischietto con tutte le creazioni artigianali in terracotta dove ci sarà di sbizzarrirsi nell’ammirare tra colori e forme le più varie e divertenti opere, ma anche le più originali, dei figuli locali.