Puddica (focaccia ripiena con le cipolle)

Puddica (focaccia ripiena con le cipolle)

E’ una pietanza tipica a metà strada tra la focaccia ed il calzone o pizza di cipolle

di Teresa da Brindisi

INGREDIENTI

500 g di farina
2 patate lesse di media grandezza
3 cipolle bianche di media grandezza
4 pomodori pelati
capperi
olive nere
olio evo
sale q.b.
1 cubetto di lievito di birra
20 g di zucchero (1 cucchiaio raso)

PREPARAZIONE

Impastare la farina con le patate precedentemente lessate e schiacciate (meglio se passate ed appena tiepide, il sale, lo zucchero, 4 cucchiai di olio ed il lievito precedentemente sciolto in un po’ di acqua tiepida. Far lievitare per almeno un’ora. L’impasto deve risultare compatto ed appiccicoso.

Nel frattempo tagliare a fettine le cipolle (se vi lacrimano gli occhi, tagliarle sotto l’acqua corrente) e metterle a sfriggerle in un po’ di olio. Aggiungere i pomodori pelati tagliati a pezzetti, i capperi e le olive, snocciolate e tagliate a pezzetti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.

Appena l’impasto è cresciuto, dividerlo in due parti. Quella più abbondante va disposta sul fondo di una teglia leggermente oleata. Aggiungere il ripieno di cipolle, pomodori, olive e capperi e chiudere con l’altro disco di pasta lievitata. Fare un bordo con la parte sottostante, bucherellare e spennellare con un velo di olio. Infornare a 250 gradi per circa 30 minuti.


Articoli più letti