gio 23 Marzo 2017

I Misga tra i pugliesi più votati per il concerto del 1° maggio a Roma

  • In BAT
  • gio 23 Marzo 2017
I Misga tra i pugliesi più votati per il concerto del 1° maggio a Roma

Partecipano al contest on line 1Mnext. I 3 più votati si esibiranno sul palco di piazza San Giovanni

ANDRIA - Il gruppo andriese Misga potrebbe partecipare al concerto del 1° maggio a Roma. Per essere sicuro dell’esibizione sul grande palco che sarà allestito in piazza San Giovanni per il concertone organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni, le due società che, a partire dall’edizione 2015, gestiscono il Concerto del Primo Maggio di Roma promosso come sempre da Cgil, Cisl e Uil, hanno bisogno di voti. E’ infatti in corso la votazione (aperta sino al prossimo 5 aprile) pubblica per manifestare la propria preferenza votando il video dell’artista preferito sul sito www.primomaggio.net/1mnext. Dalla classifica generale saranno scelti i 3 giovani, tra band e cantanti singoli, che potranno esibirsi su quello che è ritenuto un evento musicale non solo per il diritto al lavoro, alla sicurezza in tutti i luoghi di lavoro, alla parità di diritti tra uomini e donne, ma anche per il ‘lancio’ nazionale di giovani emergenti. In gara, dalla Puglia, oltre ai Misga di Andria, che al momento hanno superato il milione e 800mila preferenze, ci sono anche i PuntInEspansione di Putignano, Luca Loizzi di Bisceglie, Molla da Bari, Damiano Mulino da Lecce ed il salentino Matteo Passante con la Malaorchestra.

Al momento i Misga sembrano avere la possibilità di giungere a Roma grazie al contest 2017, 1Mnext. Il gruppo andriese è formato da Michele Sgaramella (voce, fisarmonica, tastiera, autore dell'attuale inno AdriaAmata della Fidelis Andria), Marco Sgaramella (chitarra), Davide Suriano (basso) e Antonio Vaccariello (batteria). Il nome del gruppo nasce dalle iniziali di Michele e Marco Sgaramella. Il brano in gara proposto dalla giovanissima band è “Fame”, contenuto nell'ep Micamicapisci pubblicato lo scorso novembre. Il brano, dalla forte connotazione 'di protesta', è presentato in featuring con Puccia, cantante e fisarmonicista degli Après la Classe. I Misga, per dare maggiore importanza al testo ed alla linea melodica, partecipano con un video semplice ma diretto girato e montato in 22 ore presso Part Produzioni Artistiche di Galatina.


>


Al contest del Concerto Primo Maggio di Roma, dedicato agli artisti emergenti, sono stati selezionati in tutto 110 tra artisti e band di tutta Italia. E la gara vede partecipare altri quattro tra cantanti singoli e gruppi musicali pugliesi. Da Putignano, per rock d’autore, il gruppo PuntInEspansione formato da Francesco Mastrangelo (voce e chitarra acustica), Pepe Laterza (voce e mandolino), Cristian Abbattista (basso e contrabbasso), Francesco Bianco (batteria e percussioni) e Gianni Pinto (chitarra elettrica).

Da Bari Luca Giura in arte Molla, compositore, interprete e musicista poli-strumentista, le cui esibizioni, intese come rappresentazioni del suo mondo, vedono il palco come un parco giochi di energia tra lui e il pubblico. Con gli Ameba4 ha calcato il grande palco di Sanremo nel 2006, e ha
aperto numerosi concerti di artisti come Afterhours, Caparezza, Africa Unite, Dente, Erica Mou, Marco Notari, L’Aura, Tiromancino ed Incognito.

E’ invece salentino Matteo Passante leader della Malaorchestra, formata da Diego Scilla (pianoforte, fisarmonica), Luca Moroni (basso e contrabbasso), Marco Vismara (chitarre), Raffaele Pellino (batteria). Dapprima si chiamavano la Piccola Compagnia Instabile, nata nel 2002 in un garage di campagna, storia comune a tante altre, dove inizia la storia di funamboli, sospesa tra musica e teatro. Oltre a rassegne importanti in compagnia di cantautori già noti al grande pubblico, il gruppo apre concerti in giro per la Puglia come Giuliano Palma, Davide van de Sfroos, Bandabardò, Apres la Classe e tanti altri. Nel 2010 il nuovo gruppo che tenta di calcare il palco del grande concertone a Roma.

Nato a Bisceglie, ma vive a Trani, Luca Loizzi, laureato in Lettere Classiche all’Università degli Studi di Bari nel 1997. Nel 2002 si trasferisce a Milano per insegnare italiano e latino. Da settembre 2011 torna definitivamente a Bari come docente “finalmente” di ruolo. Ma l’amore per la musica non lo ha mai abbandonato. Nel 1990 a Trani fonda il primo gruppo musicale seguendo l’onda del rock anglosassone e tentandone un approccio italiano. Poi nel 2004 fonda il Jazz Trio con Riccardo Tosi alla batteria e Paolo Dassi al contrabbasso esibendosi periodicamente nei locali milanesi e lombardi. Nel 2007 ha partecipato a Sanremo Lab giungendo alla fase semifinale. Mentre dal 2010 ha ripreso l'attività solistica esibendosi con voce e chitarra

E’ cantautore e compositore, Damiano Mulino di Lecce, da diversi anni presente nel panorama pop/rock italiano. Ha collaborato e condiviso il palco con diversi artisti Italiani come Annalisa Scarrone, Fabrizio Moro, presente nel precedente album di Fred De Palma, affiancato ai Rappers Guè Pequeno (Club Dogo) ed Emis Killa. Mulino è anche autore e compositore per diversi e noti artisti italiani.

Non resta che ascoltare i loro brani sul sito www.primomaggio.net/1mnext e voltare il preferito. Chiunque può votare on line. Il voto del pubblico della rete sarà sommato a quello di una giuria di qualità composta da addetti ai lavori di provata fama e competenza. La valutazione finale del singolo artista sarà stabilita sommando, in quota ponderata, il voto del web con quello della Giuria di Qualità. La Giuria popolare web inciderà per il 30% della valutazione finale e la Giuria di Qualità avrà invece peso pari al 70%.