Cialda

Cialda

Piatto freddo pugliese diffuso in tutta la regione. Si tratta di una insalatona estiva con ingredienti diversi

di Anna da Bari

INGREDIENTI
4 patate medie
400 g di fagiolini
6 pomodori da insalata
2 cetrioli
1 cipolla rossa di Acquaviva delle Fonti
2 scatolette di tonno sott’olio
foglie di basilico fresco
olio extra vergine di oliva
aceto (se piace)
sale q.b.

PREPARAZIONE
Lavare e lessare le patate con la buccia. A parte lavare e lessare i fagiolini. Nel frattempo lavare e tagliare tutti gli altri ingredienti. Naturalmente i cetrioli vanno sbucciati così come le cipolle. Per rendere le cipolle più dolci metterle, già pulite e tagliate, in una ciotola in acqua fredda per almeno 30 minuti.

In una ciotola capiente mettere, invece, il tonno (scolato dell’olio di conserva) e sminuzzarlo con una forchetta. Aggiungere già tagliati i pomodori, i cetrioli e le cipolle rosse. Non appena i fagiolini e le patate sono cotti, farli raffreddare. Le patate vanno sbucciate e tagliate a tocchetti oppure a rondelle ma non grandi. Aggiungere nella ciotola capiente, insieme con gli altri ingredienti, i fagiolini e le patate tagliate. Condire con olio e sale (se piace anche l’aceto, proprio come un’insalata). Lasciare riposare ed amalgamare gli ingredienti per almeno 20 minuti. Servire con pane di Altamura.