Carciofi ripieni

Carciofi ripieni

Piatto tipico della cucina pugliese a base di verdure

di Maria Teresa da Bari

INGREDIENTI
4 Carciofi
succo di 1 limone
2 uova intere
prezzemolo tritato
formaggio grattugiato (parmigiano reggiano o pecorino)
pangrattato
2-3 spicchi interi di aglio
olio extravergine di oliva
sale fino q.b.

PREPARAZIONE
Pulire i carciofi, aprirli nel centro e metterli a bagno in acqua (l'acqua deve ricoprirli) e succo di limone per 30 minuti. A parte in un piatto sbattere le uova con il formaggio grattugiato, salare e aggiungere il prezzemolo e un po' di pangrattato per rassodare un poco il composto ottenuto che deve comunque rimanere piuttosto liquido. Prendere un carciofo, scolarlo bene e riempirlo al centro con il composto ottenuto, proseguire così per tutti i carciofi. Intanto nella pentola a pressione mettere 3 dita d'acqua deve arrivare a circa la metà dell'altezza dei carciofi che saranno posti in piedi), aggiungere olio, sale e aglio. Sistemare i carciofi in piedi, uno accanto all'altro in modo che non cadano, volendo nell'acqua si possono aggiungere parti di gambo da lessare solamente. Superiormente ad ogni carciofo già ripieno del composto mettere altro pangrattato, chiudere la pentola a pressione, e far cucinare per circa 15 minuti.