A Brindisi si passeggia assaporando le prelibatezze dello street food

A Brindisi si passeggia assaporando le prelibatezze dello street food

Per tre giorni sarà tappa la VI edizione dell’International Street Food

BRINDISI - Tre giorni a Brindisi con l’International Street Food per assaggiare le bontà locali, pugliesi, italiane e internazionali del cibo di strada. Sino al 1° maggio 2022, piazzale Lenio Flacco ospiterà i truck con sapori, profumi e bontà dei piatti della tradizione regionale ed internazionale con la VI edizione dell’iniziativa dedicata allo street food. Il più grande evento itinerante di alta cucina in 150 tappe in tutta Italia. L’unica tappa pugliese, per quest’anno, è proprio la città dove Virgilio, il sommo poeta romano, nel 19 a.C.. Il piazzale dove si svolgerà l’iniziativa, tra l’altro, è poco distante dalla scalinata Virgilio che conduce alla casa dell’autore dell’Eneide, delle Bucoliche e delle Georgiche.

La manifestazione riparte, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, che sono state accolte dal pubblico con molto entusiasmo. Sono arrivati in molti, per gustare le prelibatezze cucinate dai protagonisti di questo festival, gli chef su strada, che hanno difeso con caparbietà e orgoglio i loro street food, all'insegna di tutti i cibi migliori di strada.

Trenta diverse cucine pronte a far assaggiar le seguenti specialità: arrosticini abruzzesi, carciofi alla giudia, polpo alla piastra, panini di mare, Black Angus, paella, hamburger di bufala con mozzarella di bufala, carne chianina, carne di cinghiale, bombette di Alberobello, pizza fritta, olive ascolane, bombette pugliesi, porchetta, specialità messicane, argentine e greche, e poi birre artigianali e dolci internazionali come il famoso kurtos ungherese.

Eccellenza, originalità, tradizione e pulizia sono le parole d’ordine per ogni tappa di questo festival gastronomico. Un appuntamento culinario di grande originalità. L’evento è organizzato da Alfredo Orofino, soprannominato il re dello street food e presidente dell’Airs (Associazione Italiana Ristoratori di Strada). Dopo Brindisi, l'international street food sarà: a Motta di Livenza, Cuneo, Montecatini Terme, Copparo, Casalpusterlengo ed in tante altre città d’Italia.