Prima tappa di Magic Cine Bus con Trulli Tales

  • In FOGGIA
  • sab 01 Agosto 2020
Prima tappa di Magic Cine Bus con Trulli Tales

La serie animata creata da due pugliesi sarà proiettata nelle piazze con una iniziativa intinerante

MONTE SANT'ANGELO -

Parte da Monte Sant’Angelo, per arrivare in altri 24 comuni della Puglia, la serie animata “Trulli Tales” realizzata dalla Fondazione Apulia Film Commission attraverso l’iniziativa itinerante “Magic Cine Bus”.

Alle ore 19 del 1° agosto nella città pugliese patrimonio Unesco, i sarà la prima proiezione in piazza della serie di cartoni animati ambientati tra i Trulli. L’obiettivo dell’iniziativa on the road, è di divulgare il più possibile la cultura cinematografica nella nostra Regione, in particolare dei più piccoli.

L’evento pensato per divulgare la cultura cinematografica in Puglia, che ben si sposa con le restrizioni post pandemia da coronavirus, attraverso “Magic Cine Bus” percorrerà la Puglia dal Gargano al Salento. All’aperto, nelle piazze dei bellissimi centri storici e nei quartieri più ‘difficili’ saranno proiettati film per bambini e famiglie, i più provati dai mesi in cui ha imperversato il covid-19.

L’iniziativa della Fondazione, vuole essere soprattutto un omaggio, un modo per regalare a tutti una serata di divertimento dopo mesi di grande difficoltà. Le scelte delle proiezioni, infatti, sono state concepite appositamente per i più piccoli, con un’offerta che predilige film di animazione. Un modo anche per mantenere vivo l’interesse per la settima arte e, soprattutto, avvicinare il più possibile i giovani spettatori del futuro.

“La nostra Fondazione conta 48 comuni soci, nostri alleati nello sviluppo delle attività relative alla produzione cinematografica in Puglia – precisa Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia Film Commission - Realizzare anche un progetto di audience development insieme con i Comuni, rappresenta una grande opportunità per rendere questa regione ancora più consapevole del potenziale cinematografico pugliese. Da sempre siamo convinti che il cinema possa contribuire a creare un linguaggio relazionale e creativo negli abitanti di un territorio. Per questo motivo, pensando all’isolamento degli ultimi mesi, a causa dell’emergenza mondiale da covid-19, per diminuire le distanze abbiamo immaginato per l’estate 2020 un’iniziativa itinerante, che porti in diverse piazze pugliesi un momento di unione e di ottimo cinema soprattutto per i più piccoli, garantendo sempre la costante sicurezza necessaria”.

La rassegna itinerante “Trulli Tales”, infatti, è realizzata in collaborazione con Rai Ragazzi che ha coprodotto la serie “Trulli Tales – le avventure dei Trullalleri” insieme a Fandango e Congedo Editore, con i personaggi e i disegni creati dalle pugliesi Maria Elena e Fiorella Congedo, nonchè coordinatrici della rassegna e il Kinovan per i servizi tecnici.

“Con questa iniziativa – precisa il direttore Antonio Parente-, Apulia Film Commission stringe a sé virtualmente tutti i Comuni soci della Fondazione che con la loro dedizione, accolgono con grande professionalità produzioni prestigiose nazionali e internazionali su tutto il territorio pugliese. Per questo, quindi, le nostre iniziative estive rappresentano un piccolo ringraziamento alla loro pazienza e al loro lavoro. Quest’anno abbiamo voluto farlo con una delle eccellenze pugliesi internazionalmente riconosciuta: la serie animata “Trulli Tales”. Con questo progetto, che si va a integrare con le attività culturali estive dei nostri comuni soci, proviamo a far riassaporare alle giovanissime generazioni la magia del cinema come momento di aggregazione sociale e strumento di arricchimento culturale”. 

Il “Magic Cinebus”, tra agosto e settembre, percorrerà la Puglia e farà tappa nei Comuni soci della Fondazione che aderiscono all’iniziativa, i quali proietteranno i film all’aperto nei luoghi scelti dalle diverse Amministrazioni. Le prime dieci tappe della rassegna si terranno nella provincia di Foggia, dopo Monte Sant’Angelo, sarà a Peschici (3/8) Vieste (4/8), Vico del Gargano (5/8), Sant’Agata di Puglia (6/8) Troia (7/8), Casalnuovo Monterotaro (8/8) e Pietramontecorvino (9/8). Il programma proseguirà nelle province di Bari (Castellana Grotte, e Sammichele di Bari), Brindisi (Cisternino e Villa Castelli), Lecce (Leverano, Aradeo, Caprarica di Lecce, Corigliano, Galatina, Gallipoli, Melpignano, Nardò, Novoli, Palmariggi, Specchia e Taviano) e Taranto (Maruggio).